I post di Luca Brivio

Speciale Torneo Amicizia 2015 – Partenza… a sorpresa, cade l’Udinese e vola il Toronto

Neanche il tempo di cominciare ed ecco il primo "colpaccio" della 15a edizione del Torneo dell'Amicizia: i fratellini di Sebastian Giovinco - star della MLS proprio con la maglia del Toronto FC - superano l'Udinese nel match inaugurale del torneo, che accenderà con la luce del calcio internazionale questi giorni di fine agosto in Friuli. Sotto le attese la squadra di mister Centurioni, che quest'anno non avrà una versione 'Lega Pro' (scelta strana visto che dal prossimo campionato sarà obbligatorio per le formazioni di Serie A e B schierare una Under 17 ed una Under 16, che per quest'anno si... Continua a leggere

Il nostro giocatore DueEnergie di maggio & giugno: Andrea Zaccagno

Il passaggio di testimone è obbligatorio, da un portiere '97 ad un collega e probabilmente - per tutto il tempo passato già insieme nelle varie Under azzurre - anche qualcosa di più: da Meret, migliore giocatore di aprile, a Zaccagno, che chiude la stagione con il bimestre caldo (quello delle finali nazionali), giocatore 'Duferco - Due Energie' di maggio e giugno 2015. Una scelta obbligata, visto che il viso stravolto da tensione e gioia del ragazzo venuto da Padova per griffare lo Scudetto Primavera granata numero 9 della storia è finito dritto in copertina, dopo la finalissima con la Lazio... Continua a leggere

Speciale La Giovane B Italia – Filippo Marricchi, da Terni a Torino, sulle tracce di Buffon

Per chiudere il viaggio, lungo un mese, dello Speciale La Giovane B Italia, niente di meglio di un "ritorno" tra i pali: dopo aver esplorato tutti i ruoli di movimento, eccoci al portiere - impossibile definirlo "portierino" nonostante l'età, vista la stazza - della selezione Allievi '99 che con mister Piscedda e Musicco alla guida hanno affrontato lo scorso mese di maggio la Lazio Cup. E che, visto che siamo in pieno clima torrido da calciomercato, è pronto a passare dalla Ternana alla Juventus. Questione di ore probabilmente - e noi abbiamo rispettato i termini burocratici indicando ancora la squadra... Continua a leggere

Speciale La Giovane B Italia – Pasquale Migliaccio, un sorriso tra le nubi di Catania

E' vero, siamo un po' strani. Tutti vi parlano di quanto fa schifo il calcio italiano, delle scommesse, degli illeciti...l'ultimo? Catania. In attesa delle risposte definitive della Giustizia, dopo gli arresti e le intercettazioni pubbliche, noi tanto per cambiare vi proponiamo invece di cambiare prospettiva. E farlo valorizzando i nostri ragazzi, i talenti italiani che non mancano mai (alla faccia della tesi delirante del "Non nascono più buoni giocatori italiani"), è ovviamente il tratto distintivo della Giovane Italia. Proprio da Catania, in modo simbolico, abbiamo quindi deciso di passare per la penultima tappa del nostro viaggio nella B Italia, la... Continua a leggere