I post di Vittorio Scarpelli

Poker Meli, tris Sottil: primi gol Lgi dai ritiri di A

Inizia nel migliore dei modi la stagione di Cagliari e Fiorentina che superano, nel primo test amichevole stagionale, rispettivamente 15-1 la Rappresentativa locale di Aritzo e 21-0 il Team Val di Fassa. Siamo ancora ai primi calci, con i ritiri iniziati da poco, però già si possono intravedere diversi segnali positivi. È calcio d’estate e i giovani devono approfittarne per mettersi in mostra. I ragazzi molto cari a La Giovane Italia non hanno per nulla sfigurato in queste prime apparizioni. A scendere in campo, con minutaggi diversi, sono stati due giocatori del Cagliari e ben sette della Fiorentina. Partendo dai... Continua a leggere

Lazio, un aquilotto spicca il volo dalla pista di Auronzo

Gli aquilotti vogliono tornare a spiccare il volo. La vittoria della Coppa Italia ha messo le ali ai biancocelesti guidati da Simone Inzaghi che vogliono tornare a planare sul calcio italiano anche quest’anno. Parte sempre in sordina, la Lazio, ma poi qualcosa s’inventa sempre. Il ritiro di Auronzo di Cadore, propedeutico a una stagione scoppiettante che vedrà i laziali chiamati a tentare nuovamente la corsa verso l’Europa, rispettare al meglio la partecipazione in Europa League e difendere il piccolo scudetto rappresentato proprio dalla Coppa Italia. Delle squadre che hanno imboccato la strada del raduno precampionato, la Lazio è quella con... Continua a leggere

Roma, rialzati dopo i tristi addii: si ricomincia dal “4+1”

C’è voglia d’identità in casa giallorossa. Non è stato facile recidere il cordone ombelicale dai figli storici di Roma, allattati dal seno della Lupa, di una città che non riesce a elaborare il “lutto” per gli addii di Francesco Totti e Daniele De Rossi. Ma c’è la necessità di voltare pagina, trovare nuovi simboli cui aggrapparsi, anche se, nell’immediato, non sarà semplice. Eppure il vivaio del club capitolino è, da sempre, uno dei più prolifici. Se a un serbatoio attivo e generoso si aggiunge Nicolò Zaniolo, rivelazione internazionale nella passata stagione approdata in riva al Tevere come contropartita, si capisce... Continua a leggere

Dieci decimi “verdi”: il Brescia del futuro ci vede bene

Dieci bresciani in cerca di… gloria. All’appello nel centro sportivo di Torbole Casaglia manca ancora il nuovo che avanza nel calcio italiano, Sandro Tonali (il centrocampista classe 2000 raggiungerà l’allenatore Eugenio Corini e il resto di compagni tra qualche giorno dopo aver "staccato" per ultimo in quanto ha partecipato all'Europeo Under 21), ma il numero di “rondinelle” under 21 azzurrabili è già alto. In attesa di traslocare a partire da domenica a Darfo Boario Terme, il gruppo biancazzurro ha toccato la doppia cifra di Under 21 azzurrabili grazie a giocatori che già negli scorsi anni, proprio come Tonali, hanno avuto... Continua a leggere