I post di Vittorio Scarpelli

Ranocchia, Esposito, Bertagnoli e Langella: quanti gol Lgi

Sarà pure calcio d'estate, ma quando a gonfiare la rete è un talento in orbita Lgi la sensazione è sempre piacevole. Se poi il virgulto in questione la piazza tre volte, pur non essendo un attaccante, il brivido è ancora più intenso. Filippo Ranocchia è un centrocampista del Perugia che ha come caratteristica principale la precocità. Da 2001 lo scorso anno ha esordito in B con la maglia degli umbri, ma non è stata la unica e sola soddisfazione del 2019, tenendo conto che, a gennaio, lo ha ingaggiato la Juventus. I bianconeri puntano forte sul giocatore perugino cresciuto nella... Continua a leggere

Cosenza, cinque lupacchiotti a caccia di gloria cadetta

I “lupi” del Cosenza calcio stanno sgobbando all’ombra dei pini silani. La truppa di Braglia è ancora largamente incompleta e allora cercheranno di farsi trovare pronti alcuni tra i giovani più interessanti del vivaio, convocati per l’occasione dal tecnico toscano, un vero e proprio acceleratore di talenti. Per informazioni chiedere agli ex Lgi Tutino e Palmiero, rientrati alla base (il Napoli) da comprimari, ma pronti per spiccare il volo da protagonisti in piazze importanti. Cosenza e Braglia hanno contribuito al decollo dei due scugnizzi. Sono cinque gli elementi in orbita La Giovane Italia che hanno trovato spazio nell’elenco dei convocati... Continua a leggere

A segno pure Spinozzi nella prima uscita della nuova Roma

Bouah, Bordin, Spinozzi e Antonucci, sono scesi in campo nella prima uscita stagionale della Roma che ha battuto 12-0 il Tor Sapienza. Devid Eugene Bouah (2001), giunto nella Capitale dagli esordienti della Lodigiani, ha giocato tutto il secondo tempo nel suo originale ruolo di terzino destro, abbinando buone azioni offensive e chiusure difensive. Un percorso simile al suo lo ha vissuto pure Emanuele Spinozzi, mezzala destra classe 1998, partito dai dilettanti della Lodigiani e giunto nel settore giovanile della Roma a 14 anni. Per il centrocampista giallorosso, nel suo esordio in amichevole, un bel tiro che lo ha mandato subito... Continua a leggere

C’è il timbro Lgi di Errico nei gol estivi di serie B

Scalpitano, fremono, sgomitano. Dura la vita per gli under 20 azzurrabili di serie B che cercano un posto al sole (è il caso di dirlo, alla luce del periodo...) nel corso dei ritiri precampionato. C'è chi riesce a ritaglisrselo, chi fatica anche solo per calcare il campo da gioco per qualche giro di lancetta e chi, invece, con la destrezza del veterano, fa dimenticare ai più ciò che è scritto sulla carta d'identità: giovani già pronti a prendersi il palcoscenico cadetto. Uno su tutti il centrocampista tutto estro e garra (due qualità che difficilmente risiedono in un'unica "creatura" calcistica), Andrea... Continua a leggere