I post di Vittorio Scarpelli

U20 B, il Brescia si sgancia e il Trapani alza la voce

Il Brescia suona la nona sinfonia… in testa alla classifica. Musica per le “nostre” orecchie. La squadra di Boscaglia vanta già dei numeri spaventosi. Sommando gli under 20 inseriti dal primo minuto dopo nove partite si arriva a quota 23 (guida la classifica Mazzitelli con otto partite giocate dall’inizio, seguito da Venuti con sette e Morosini con sei e Milanesi con una), 8 i giovani subentrati a match in corso (Rosso si è alzato dalla panchina per bene sei volte e nell’ultimo turno ha collezionato la prima presenza dell’inizio). Consolidato il primato in classifica, anche grazie a un Livorno che... Continua a leggere

U20 B, Sensi e Capezzi uguale gol e prestazioni

Li separano appena due mesi e venti giorni. Leonardo Capezzi e Stefano Sensi hanno un numero di serie ottimo per i centrocampisti di B: 95. Il terzo gemello, Morosini, ha lasciato il segno in precedenza ma è un altro da tenere d’occhio. Una mediana a tre con questi interpreti garantirebbe qualità (soprattutto) ma anche sostanza. E gol? Anche, se si considera che in tre ne hanno già messi a segno sei. Tra sabato e lunedì è stato il turno di Sensi (cecchino senza scrupoli dagli undici metri) e Capezzi. Livorno all’attacco. Nella classifica cadetta, i toscani stanno perdendo colpi, ma... Continua a leggere

U21 A, il ritorno di Berardi (al gol) e Mattiello

Una giornata di rientri, l’ottava. Berardi, uomo-trascinatore-potenziale nella classifica della lungimiranza è stato frenato per quasi due mesi da un infortunio. L’attaccante cosentino vuole riprendersi il maltolto con gli interessi. Intanto ha affinato la mira dagli undici metri nella vittoria contro la Sampdoria portando due punti extra nella cascina del Sassuolo. Se l’attaccante finito nel mirino di Conte per la Nazionale è tornato al gol, Federico Mattiello è tornato… e basta. Vi sembra poco? In quanti avrebbero scommesso nel ritorno a buoni livelli dell’esterno ex Juventus dopo l’infortunio da film di Dario Argento patito contro la Roma, lo scorso anno?... Continua a leggere

U20 B, Petagna miglior… dodicesimo uomo

Settimo turno della “lungimiranza” nel segno di Petagna. L’attaccante ascolano, al secondo gol in stagione, è ormai l’uomo del “+2”, valutazione che la “Giovane Italia” attribuisce a chi subentra dalla panchina. È già successo 4 volte su 6 partite giocate dal calciatore bianconero. Siccome, però, la matematica non è un’opinione, stavolta Petagna ha… raddoppiato (anche il gol realizzato vale “+2”), grazie al rigore realizzato nella settima giornata. Peccato solo che la marcatura si sia rivelata utile a chiudere per la sua squadra, essendo stata la terza nel 3-1 contro il Pescara. Brescia e Livorno a braccetto. Continua il testa a... Continua a leggere