Avellino, il primo squillo di Parisi tra i prof è da favola

Diciassette calciatori Under 19 del girone C nel quarto turno di serie C. Cinque i volti inediti in campo. 

Picerno-Avellino. Fabiano Parisi ancora in grande spolvero. Il terzino dell'Avellino ha realizzato il suo primo gol stagionale nella trasferta di Picerno. Il classe 2000 ha trovato la porta con un delizioso pallonetto da posizione defilata. Sorpreso Pane, che davanti alla pressione alta del ragazzo biancoverde ha cincischiato con il pallone tra i piedi prima di perderlo. A quel punto Parisi ha evidenziato anche una buona tecnica. Per il resto ha disputato la solita partita ricca di scorribande lungo la sua fascia di competenza. Si conferma tra le maggiori note positive di questa annata.

Casertana-Rieti. Match con sei Under 19 in campo. Unico elemento a scendere in campo dal fischio d'inizio è stato Andrea Marino. Il difensore ex Salernitana, complice il cattivo rendimento generale della sua squadra, non ha brillato ed è stato poi sostituito intorno all'ora di gioco. Nei laziali prima del termine hanno poi debuttato Alessio Bartolotta (2000) e Agostino Del Regno (2001).
Nella Casertana si è rivisto Vincenzo Cariello, difensore centrale del 2002 che aveva debuttato nella prima giornata di campionato. Il campano è subentrato all'inizio del secondo tempo al posto di Longo. Esordio in serie C per Lorenzo Cavallini. Anche l'ex Foggia ha giocato una porzione consistente della ripresa. Scampoli di gara pure per Mattia Matese, già lanciato dai rossoblù nella passata stagione.

Ternana-Monopoli. Prima sconfitta stagionale per la Ternana che si consola con l'esordio di Gioacchino Niosi. L'attaccante messinese debutta tra i professionisti e rimedia anche il suo primo cartellino giallo nei 29 minuti in campo.

Teramo-Cavese. Volti LGI anche per la Cavese. Costretto a raccogliere due volte il pallone in fondo al sacco Luca Bisogno, promosso titolare dopo l'apprendistato dello scorso anno alle spalle di Giuseppe De Brasi. Nei campani sta trovando uno spazio consistente anche Christian Nunziante, entrato dalla panchina nella partita di domenica con il Teramo.

Paganese-Virtus Francavilla. Beffa per Matteo Campani, ammonito dalla panchina. Il portiere iscrive il suo nome nell'elenco del giudice sportivo senza aver mai assaporato il terreno di gioco in serie C. Accumula altri 7 minuti invece Giuseppe Guadagni arrivato dal Napoli.

Catania-Viterbese. Primo gettone di presenza per Gian Marco Distefano. L'attaccante catanese ha debuttato in campionato dopo aver trascinato la Berretti rossazzurra nel corso passato. Ai piedi dell'Etna continuerà il suo percorso di crescita dopo le lusinghe del Milan in estate.

Vibonese-Rende. Terza partita da titolare per Federico Ampollini. Il difensore lombardo è stato mandato in campo pure contro la Vibonese da Angelo Andreoli risultando però troppo istintivo in occasione del vantaggio dei padroni di casa. Seconda apparizione per Michele Raso della Vibonese. Il ragazzo di San Ferdinando, che ha già debuttato in prima squadra due anni fa in serie D, ha raccolto così il suo quarto gettone in serie C.

Bisceglie-Potenza. Ancora titolare il terzino sinistro Leonardo Mastrippolito. Per i nerazzurri stellati, ultima mezz'ora della sfida anche per Salvatore Longo