Azzurrini travolgenti, tutti in Irlanda! E in campionato è volata playoff

Classica giornata "spezzatino", la 23a del campionato Under 17: la pausa per gli impegni in terra veneta della nazionale di categoria di Nunziata – trionfalmente qualificata alla fase finale dell'Europeo con fondate speranze di replicare (e migliorare) il secondo posto del 2018 – ha rubato la scena, anche perchè quest'anno – essendo dispari, 2019 – porta a ovvi ragionamenti sull'ambizione di podio continentale ancor più stringente per gli azzurri. Visto che c'è un Mondiale U17, in Brasile, da conquistarsi per il prossimo autunno... Ma andiamo piano e con ordine, ecco i tabellini dei 3 match vinti dall'Italia negli scorsi giorni:

ITALIA-Turchia 2-0 (Esposito, Tongya)

Molla; Lamanna, Moretti, Pirola, Ruggeri; Brentan (86' Giovane), Panada (C), Tongya; Arlotti (46' Colombo); Cudrig (68' Squizzato), Esposito (86' Dalle Mura)

ITALIA-Romania 3-0 (Esposito, Cudrig, Tongya)

Molla; Lamanna, Moretti, Pirola, Ruggeri (60' Udogie); Brentan (77' Trimboli), Panada (C) (77' Squizzato), Tongya; Cudrig, Esposito (86' Arlotti), Colombo (60' Bonfanti)

ITALIA-Austria 4-1 (Brentan, Bonfanti2, Lamanna)

Molla; Lamanna, Moretti (84' Riccio), Pirola, Udogie; Brentan (87' Giovane), Panada (C), Tongya; Esposito; Cudrig (68' Colombo), Bonfanti (87' Arlotti)

Doveroso dunque, assieme ai complimenti per l'unico ragazzo sotto età nel gruppo di Nunziata, Samuel Giovane dell'Atalanta – che non rientra nel nostro ranking di categoria ma in quello dell'U16 essendo un 2003 e non avendo altri bonus dall'impiego in campionato nella categoria superiore – riepilogare ancora una volta i nostri criteri di giudizio e "conteggio" per selezionare e aggiornare i migliori 50 Under 17:

*CAMPIONATO

  • minutaggio
  • +3 gol fatto e rigore parato
  • +1 porta inviolata (per chi parte dal 1' di gioco, non i subentrati, in porta e difesa)
  • +1 per i sottoetà (annate 2003 e inferiori) che giocano almeno 30' a match
  • -1 ammonizione
  • -2 espulsione per doppio giallo
  • -3 espulsione per rosso diretto

*NAZIONALE

  • +5 per utilizzo superiore ai 90 minuti
  • +4 per utilizzo tra 60 e 90 minuti
  • +3 per utilizzo tra 30 e 60
  • +1 per utilizzo fino ai 30 minuti
  • +5 gol fatto e rigore parato
  • -1 ammonizione
  • -2 espulsione per doppio giallo
  • -3 espulsione diretta

E infine la... parentesi sul campionato! Al netto di un gruppo B praticamente spoglio di risultati – si è giocato solo a Padova – tutti in campo invece nel gruppo C, con il Napoli che travolge a domicilio il Foggia e spazza via i dubbi aritmetici sul secondo posto, visto il pari del Benevento. Quasi completo anche il programma del gruppo A, con un solo match rinviato e il Genoa che – perdendo in casa contro il Toro – in un colpo solo passa dal secondo al quinto posto! Fiorentina, Empoli e gli stessi granata infatti non mollano nella rincorsa alla Juve capolista e accendono ulteriormente un finale di regular season che sarà spettacolare... Nota di servizio, trovate qui sotto i risultati ma non le classifiche, che aggiorneremo settimana prossima una volta completato il tutto, con gli altri match in programma.

CLICCA QUI per il ranking U17

TOP4 – 23a GIORNATA

PORTIERE: Carlo Pirola (Torino)

Arrivato quest'estate al Toro dall'Atalanta, di solito si gioca il posto con Matysiak. Pirola domenica ha tenuto la porta inviolata contro il Genoa: la formazione di Sesia ha vinto 2-0 con la doppietta di Favale ed è lanciata nella lotta in vetta, che sarà davvero all'ultimo respiro! Sesta vittoria consecutiva per i granata, che dopo il derby perso hanno voluto rispondere, in continuità, ai cugini...

DIFENSORE: Filippo Frison (Fiorentina)

Centrale affidabile ed elegante, può giocare in una linea a 4 ma con uguale efficacia anche a 3, alternando la qualità in impostazione ad importanti miglioramenti nell'uno contro uno e in marcatura. Ampi margini di miglioramento per lui, tesserato due estati fa dal Bassano ed ormai nel cuore della Viola di mister Cioffi!

CENTROCAMPISTA: Luca Schirone (Cremonese)

Talento classe 2003, tra i più interessanti del vivaio grigiorosso, ha trovato il suo secondo gol nello scorso weekend in categoria, nonostante il KO dei suoi contro il Sassuolo. Dimostrando di meritarsi la fiducia del tecnico pur da sottoetà. Altro nome da appuntarsi con attenzione.

ATTACCANTE: Vincenzo Ferrara (Sassuolo)

E proprio contro la Cremonese, un altro 2003 ha fatto la differenza tra le fila neroverdi: Ferrara è alla sua seconda stagione al Sassuolo, il responsabile del settore giovanile neroverde Francesco Palmieri è stato bravo a pescarlo in Campania, dalla scuola calcio Bombonera di Napoli. Dopo 14 gol nel campionato Under 16, si è messo dunque in mostra anche sotto età in Under 17, realizzando una doppietta decisiva per i suoi!

-

GIRONE A

Carpi-Lazio 0-2

Cremonese-Sassuolo 1-3

Genoa-Torino 0-2

Livorno-Empoli 1-2

Sampdoria-Parma 10 aprile

Spezia-Fiorentina 0-3

GIRONE B

Cagliari-Atalanta - 30 marzo

Padova-Brescia 1-0

Chievo-Bologna - 31 marzo

Cittadella-SPAL - 31 marzo

Udinese-H.Verona - 30 marzo

Venezia-Inter - Rinviata a data da destinarsi

GIRONE C

Benevento-Crotone 1-1

Palermo-Ascoli 0-0

Cosenza-Lecce 0-1

Pescara-Perugia 2-1

Foggia-Napoli 0-6

Frosinone-Salernitana 2-2