Archivi categoria : Serie A

Under 21 A, quattro ex e un “veterano” esaltano la linea… Verde

Mancano i gol agli under 21 azzurrabili, ma non le certezze. Da Federico Chiesa a Rolando Mandragora, passando per Gigio Donnarumma, Lorenzo Pellegrini e Nicolò Barella, non sono moltissimi i titolari Lgi nelle squadre di serie A, ma possono bene dire di avere il posto... fisso. Tra i "precari", invece, si è messo in evidenza Daniele Verde. Il talento scuola Roma ha cambiato il volto al match salvezza del Verona contro il Benevento, fornendo l'assist decisivo a Romulo e consentendo agli scaligeri di ottenere un prezioso successo sulla strada per la permanenza in A. Completano il quadro Patrick Cutrone, Manuel... Continua a leggere

U21 A, sulla settima giornata c’è il timbro di Kean

Da prima pagina. La zampata del leoncino scaligero Moise Kean dà un senso alla giornata Lgi. L'attaccante prestato al Verona dalla Juventus ha la furbizia giusta per trovarsi sulla traiettoria di Cerci e segnare, in un sol colpo, la rete che riapre la gara contro il Torino e il suo primo centro stagionale, lasciando il segno nel derby personale contro i granata. Mica male. A voler portare un po' d'acqua al mulino Lgi, l'altro traguardo toccato da Kean è l'ingresso nella Top Ten del ranking di rendimento. L'attaccante scuola Juve è balzato dalle retrovie grazie ai 9 punti collezionati nella... Continua a leggere

U21 A, il graffio di Mandragora e la gemma di Chiesa

Giornata nel segno di Federico Chiesa e Rolando Mandragora. Il folletto viola e il promettente jolly in forza al Crotone trovano la via della rete e balzano sul podio Lgi (a pari punti dietro al numero uno Nicolò Barella del Cagliari). Giornata memorabile anche per Gianluca Mancini dell'Atalanta, che ha collezionato il suo primo gettone in serie A ed è entrato nella doppia classifica targata Lgi. Oltre ai protagonisti di giornata, da segnalare le avanzate di Pietro Pellegri del Genoa e Claud Adjapong del Sassuolo.

U21 A: Tumminello al primo brindisi, Orsolini…quasi

Turno infrasettimanale ricco di spunti targati Lgi. Marco Tumminello del Crotone, sulla scia positiva di Pietro Pellegri del Genoa, trova la via della rete. Per il centravanti scuola Roma si tratta della prima perla in serie A. Nella stessa partita, Riccardo Orsolini dell’Atalanta alza le braccia al cielo prima che la Var gliele faccia riabbassare di colpo: fuorigioco a causa di un paio di tacchetti galeotti. Ci sta andando sempre più vicino l’ex giocatore dell’Ascoli. Dopo il rigore procurato ai bergamaschi in quel di Verona contro il Chievo e il quasi-gol contro il Crotone, Orsolini è destinato a sbloccarsi presto. Se tre indizi fanno una prova,... Continua a leggere