Girone 2, primavera: bomber Iannazzo fa volare l’Empoli!

“Chi sarà in grado di togliere il primo posto del nostro ranking ad Alice Corelli?”

La scorsa settimana ci eravamo lasciati con questo quesito, consapevoli che la sfida in programma tra AS Roma e Lazio Women avrebbe dovuto vedere il confronto tra la bomber giallorossa e la bomber biancoceleste Flavia Sgambato. Derby rinviato e sfida rimandata.
Ma quali criteri utilizza il nostro ranking? È bene ricordarlo ancora una volta. Il ranking de La Giovane Italia è una classifica a punti, formata da bonus e malus, che dà modo alle giovani atlete italiane di mettersi in mostra. Tra i bonus spiccano i gol segnati, la difesa imbattuta, i rigori parati e i minuti di presenza in ogni singola gara, tra i malus i cartellini gialli e rossi.

Bene le toscane. Se nella prima giornata di campionato erano state le squadre romane a dettare legge, con la vittoria della Lazio per 6-1 sul Cesena e della AS Roma per 7-0 sul San Marino, nella seconda salgono in cattedra le toscane. L'Empoli Ladies travolge 6-1 il Cesena grazie ad una scatenata Morena Iannazzo; l’attaccante azzurra (classe 2002) realizza 4 gol, totalizza 14 punti, e si piazza al secondo posto nel ranking Primavera. Prestazione eccellente anche per Matilde De Matteis e Ilenia Viscuso, entrambe a segno ed elementi fondamentali nel centrocampo empolese. Dopo il pareggio della prima giornata, proprio contro l’Empoli, il Florentia San Gimignano sconfigge 4-1 la Roma Calcio Femminile tra le mura amiche grazie ad un’ottima prestazione collettiva.

Riscatto Bari e Perugia, saracinesca Urso. Entrambe sconfitte nel primo turno di campionato, Bari e Perugia trovano i primi tre punti della stagione. Le pugliesi battono 3-0 il Napoli grazie ad una doppietta di Sgaramella e al gol di Paparella. Stesso risultato e porta inviolata anche per il Perugia, vittorioso sul San Marino. A segno due volte Michela Angori, centrocampista classe 2003, e Susanna Federiconi, centrocampista classe 2002. Da segnalare due grandi interventi del portiere umbro Elena Urso. In ottica ranking, Isabel Sgaramella si piazza al settimo posto grazie agli 8 punti conquistati (6 punti per la doppietta e 2 per i 90 minuti giocati), mentre a Michela Angori non basta ottenere 7.5 punti (6 punti per la doppietta e 1.5 per i 58 minuti giocati) per reggere il confronto con le avversarie del girone 1: per lei 20esima posizione nel ranking.

Nel prossimo turno big match tra Empoli e Roma. La terza giornata vedrà il confronto tra le bomber del campionato, entrambe a quota 4 reti: Morena Iannazzo contro Alice Corelli. Ma Empoli-AS Roma non è solo la sfida tra capocannonieri. Tanti i nomi segnati sul nostro taccuino: dal duo empolese De Matteis-Viscuso, già citato, alle giallorosse Eleonora Pacioni, difensore centrale, Anastasia Ferrara, centrocampista centrale, e Chiara Manca, compagna di attacco di Corelli.

Chi sarà la protagonista del prossimo turno? Sarà il campo a parlare, come sempre. Nell’attesa del week-end sportivo date un’occhiata al nostro ranking (CLICCA QUI) e scoprite la classifica di giornata!