Preview Serie B, Empoli-Perugia: linea verde in mediana

Nella giornata di oggi comincia la 6^ giornata di Serie B. Un fine settimana che si preannuncia particolarmente interessante, con squadre alla ricerca di continuità dopo aver ben figurato nel turno infrasettimanale mentre altre bisognose di tornare a fare punti per evitare di entrare in crisi. Non mancano sia scontri in testa che in coda alla classifica ma, al di là della posizione delle varie squadre, la costante del campionato cadetto è rappresentata come sempre dai tanti giovani che scendono in campo. Talenti targati La Giovane Italia che sfruttano al massimo la vetrina della Serie B sperando in breve tempo nel salto di categoria. Per verificare quali squadre siano maggiormente propense a puntare sulla linea verde, La Giovane Italia ha istituito una storta di "scudetto LGI". Nel corso delle 38 giornate di campionato, ad ogni squadra verrà assegnato un punto per ogni Under 21 mandato in  campo (dall'inizio o a gara in corso) e 0,5 punti per ogni Under 21 portato semplicemente in panchina. Sommando questi punti, verrà fuori settimanalmente una classifica che determinerà per ogni giornata la "partita LGI", ovvero la sfida tra le formazioni che occupano le posizioni più alte in questa speciale graduatoria.

La partita LGI - Nel 6^ turno di Serie B c'è un match che certamente risulta tra i più interessanti. Si tratta di Empoli-Perugia: non solo perché è uno scontro d'alta classifica - entrambe le compagini sono a un punto dall'Ascoli capolista -, ma anche per i numerosi giovani che con tutta probabilità avranno la possibilità di giocare. Nelle file empolesi è ormai un punto fermo Davide Frattesi, autore del gol della vittoria nell'ultima giornata contro il Pisa. L'ex Roma è il leader di un centrocampo che, a livello di giovani, potrebbe presentare anche il classe 2001 Samuele Ricci. Non è da meno il Perugia, con il talento scuola Juventus Hans Nicolussi Caviglia in mediana e l'ex Primavera dell'Atalanta Christian Capone sulla trequarti. Scontri "giovani" dunque, nella zona nevralgica del campo.

Le altre gare - Di grande interesse sul piano della linea verde è anche Chievo-Pordenone. I gialloblù per costruire la manovra dovrebbero affidarsi all'asse Salvatore Esposito-Emanuel Vignato, con Massimo Bertagnoli possibile opzione per il ruolo di mezzala. Scontata, sul fronte neroverde, la presenza di Tommaso Pobega in mediana. Possibile conferma per Gabriele Zappa nelle file del Pescara, impegnato in casa contro il Crotone. A Benevento la Virtus Entella di Marco Sala cerca il riscatto, dopo la sconfitta contro il Venezia di Alessandro Fiordaliso (atteso dalla gara casalinga contro il Pisa). Potrebbe avere una uova chance dal primo minuto anche Enrico Del Prato in Livorno-Salernitana, mentre gli ex compagni atalantini Marco Carnesecchi e Andrea Colpani vogliono contribuire alla risalita del Trapani (che farà visita allo Spezia). Infine, altri due ragazzi forgiati a Zingonia potrebbero avere spazio: si tratta di Salvatore Elia e Nadir Zortea, con le maglia di Juve Stabia e Cremonese (rispettivamente contro Cittadella e Ascoli).

La classifica scudetto LGI*:

1° CHIEVO 17,5

2° TRAPANI 15,5

3° LIVORNO 13

4° EMPOLI 12

5° VENEZIA 11

6° PERUGIA 8,5

7° VIRTUS ENTELLA 8

8° JUVE STABIA 7,5

8° CROTONE 7,5

10° PESCARA 6,5

11° CREMONESE 6

12° ASCOLI 5

12° PISA 5

12° PORDENONE 5

15° BENEVENTO 3,5

15° SPEZIA 3,5

17° SALERNITANA 2,5

18° CITTADELLA 0

18° COSENZA 0

18° FROSINONE 0

*1 punto per ogni Under 21 schierato (dall'inizio o a gara in corso), o,5 punti per ogni Under 21 portato in panchina e non sceso in campo