Serie D, day 4: ancora un esordio con i…Botti

In una quarta giornata insolitamente avara di gol per i nostri giovani talenti under spiccano comunque alcune prove degne di nota dei millennials impegnati in Serie D.

Partiamo con una prestazione superlativa di un ragazzo classe 2002 che avevamo già incontrato la scorsa stagione in un'altra categoria. Parliamo di Federico Botti, giovane portiere del Breno (girone D) che ha fatto il suo esordio in quarta serie e, tenendo fede al suo nome, si è reso subito protagonista nel match interno contro il Progresso.

Alla prima apparizione con i "grandi" l'estremo difensore scuola Brescia è entrato prepotentemente nel tabellino del match neutralizzando il rigore calciato da Mezzetti, di certo non l'ultimo arrivato nella categoria. Giusto coronamento di una giornata di gloria per tutta la sua squadra, vittoriosa alla fine per 4-0 con tripletta dello scatenato Triglia.

Ma Botti non è l'unico portiere promosso a pieni voti nell'ultimo appuntamento di Serie D. A lui si aggiunge anche Niccolò Cabras, classe 2001 scuola Cagliari, che ha sigillato con pregevoli interventi il successo della sua Adriese (girone C) per 2-0 contro il Tamai.

Ultima nota di merito, anche se con esito diverso, anche per Dario Suma del Fasano, che continua a collezionare voti altissimi difendendo la porta di una squadra che, un pò a sorpresa, è in vetta assieme a corazzate come Brindisi e Taranto nel gruppo H.

Siamo certi che torneremo a parlare presto dei portieri under della Serie D, un nutrito novero di ragazzi che quest'anno potrà regalarci grosse soddisfazioni. Nella nostra rassegna comunque non ci siamo dimenticati anche dei gol realizzati dai nostri giovani talenti.

Il primo è Simone De Riggi (attaccante classe 2001) che, subentrato pochi minuti prima, all'80' ha sbloccato il punteggio nell'intenso match tra il suo Chieri e il Seravezza Pozzi (girone A), finito poi sul 2-0. Ancora una soddisfazione under per i piemontesi che appena sette giorni prima avevano messo in mostra un altro gioiellino, Thjis Barcellona.

Il secondo è Lorenzo Pastorelli del Forlì (girone D): alla quarta presenza l'attaccante del 2001 realizza al 67' il gol decisivo nella vittoria di misura contro il Sasso Marconi Zola. Terzo e ultimo marcatore della nostra breve rassegna è Salvatore Micillo che chiude con la sua prima rete all'esordio il rotondo successo del suo Giugliano (girone I) per 4-0 contro la matricola San Tommaso.