Serie D, day 5: Vado… al massimo con il 2002 D’Antoni!

E' stato l'indiscusso protagonista dell'ultima giornata di Serie D. Senza troppi preamboli, Riccardo D'Antoni, giovane attaccante non ancora diciassettenne del Vado (girone A), si conquista la copertina di giornata con una doppietta che stende nel derby il più blasonato Savona e regala la prima vittoria stagionale alla squadra della città che gli ha dato i natali.

Non è la prima volta che Riccardo veste i panni dell'ammazzagrandi visto che, ai tempi delle giovanili, piegò con una sua rete (sempre con la maglia rossoblù da cui non si è mai separato) addirittura il Genoa consegnando ai suoi il titolo regionale nella categoria Giovanissimi Fascia B.

Dopo l'approdo in prima squadra ad appena 15 anni nella scorsa stagione, un'altro step nella carriera di un ragazzo che appare destinato a bruciare le tappe molto rapidamente. Ma non è l'unica storia da raccontare degli ultimi 90 minuti vissuti in Serie D.

Ci spostiamo in Lombardia per parlare di Armando Miculi,  classe 2001 del Legnano che con la sua rete del definitivo 2-1 ha piegato le resistenze dello Scanzorosciate (girone A) consentendo ai lilla di operare anche il sorpasso in classifica ai danni dei bergamaschi.  Sempre in campo dall'inizio e tra i più apprezzati in questo avvio, il difensore vanta già diverse convocazioni nelle rappresentative regionali ed è stato premiato nella scorsa stagione come miglior giovane tra i legnanesi, neopromossi dall'Eccellenza. Adesso, con la sua formazione al quinto posto a soli 4 punti dalla vetta sognare non è più così azzardato...

L'altro marcatore 2001 di giornata è Federico Benedetti dello Sporting Trestina (girone E), che ha sigillato il blitz in casa del Tuttocuoio con la rete dello 0-2 al 90'.

Abbiamo sottolineato il minuto del gol perché anche altri under hanno scelto la zona Cesarini per le loro realizzazioni di giornata (18 complessive in questo quinto turno di Serie D).

Partiamo con il 2-2 di Andrea Faccioli del Ciliverghe al 95' in casa della Savignanese; attraversiamo poi il centro Italia con i gol di Ibrahima Ndiour (Breno, girone D) all'83' , Andrea Carlevaris (San Luigi, girone C) al 93', Alessio Nepi (Montegiorgio, girone F) all'83', Alessandro Peroni (Matelica,  girone F) al 95',  Luca Del Signore (Ladispoli, girone G) all'88' e chiudiamo, sempre nel girone G, con la rete decisiva di Emanuele Begliuti che all'88' regala i tre punti al suo Latina nel match esterno contro l'Anagni, chiuso sul 2-3.

Per finire la nostra consueta carrellata non possiamo non menzionare le altre reti targate 2000: nel girone B Matteo Chiarparin della Virtus C. Bergamo e Daniele Vanzan dell'Inveruno; nel girone C Diego Basso del Chions; nel girone H Lorenzo Cavaliere del Grumentum, Vincenzo Zingaro della Fidelis Andria e Francesco Campagna del Foggia.