U16 A-B, andata Quarti: decisivi Bonetti, Gnonto, Fiumalbi

EMPOLI (4A) – ROMA (1C) 4-2
ATALANTA
 (3B) – JUVENTUS (1A) 1-5
MILAN (2B) – INTER (1B) 3-3
SASSUOLO (2A) – BENEVENTO (2C) 0-0

Che spettacolo i playoff U16 di A e B! Nelle gare di andata dei quarti di finale pronostici a gambe all'aria e tante sorprese. Le più eclatanti sono senza dubbio il 4-2 con cui l'Empoli, quarta forza del girone A, ha schiantato la quotatissima Roma, miglior prima del campionato; e i cinque gol segnati a Bergamo dalla Juventus. Vittorie che portano il segno di Fiumalbi, autore degli ultimi due pesantissimi gol dei toscani, e del bianconero Bonetti (5° del nostro ranking U16), due assist e un gol. Se Empoli e Juventus affronteranno le gare di ritorno con un grande vantaggio da difendere, ben diverso è lo scenario degli altri due quarti di finale, finiti entrambi in parità. A salvare l'Inter al Vismara è stata la rete di Gnonto (7° del Ranking U16) a due minuti dall'ottantesimo, mentre il Benevento deve ringraziare la sua difesa se è tornato da Sassuolo senza subire gol. Pareggi che, in virtù dei migliori piazzamenti ottenuti nella stagione regolare, consentiranno domenica prossima a nerazzurri e sanniti di poter contare su due risultati su tre per accedere alle Final Four.

EMPOLI-ROMA 4-2
EMPOLI: Biagini, Rocchetti, Rizza, Degli Innocenti, Fontanarosa, Morelli, Rossi, Fazzini, Cassai (66′ Fiumalbi), Daldanzi, Belluomini (48′ Panicucci). A disposizione: Falsettini, Gaffi, Inguscio, Maressa, Ricci, Sottili, Tignetti. All. Buscé.
ROMA: Berti, Ludovici, Rocchetti, Scandurra, Dicorato (83′ Sigismondo), Evangelisyi, Tueto Fotso (68′ Nobile), Piccolelli (54′ Cantarelli), Satriano (54′ Koffi), Logrieco, Cassano. A disposizione: Mastrantonio, Meloni, Diaby, Bruno, Anticoli. All. Parisi.
MARCATORI: 28′ Dicorato (R), 38′ Baldanzi (E), 40’+1′ Cassai (E), 45′ rig. Cassano (R), 70′ e 75′ Fiumalbi (E).
NOTE: Ammoniti Satriano (R), Scandurra (R), Fazzini (E).

ATALANTA-JUVENTUS 1-5
ATALANTA: Sassi, Diaby (41′ Ndour), Grassi, Berto, Moraschi, Scalvini, Ceresoli, Oliveri, Rosa (63′ Lozza), Caia (41′ Dervishi), De Nipoti (63′ Pagani). A disposizione: Rodegari, Testa, Mehic A., Bonfanti, Rju. All. Zanchi.
JUVENTUS: Senko, Mulazzi, Turicchia, Salducco, Fiumanò, Saio, Chibozo (76′ Lofrano), Omic (68′ Andreano), Bonetti (68′ Giorgi), Miretti (57′ Pisapia), Bevilacqua (57′ Ferraris). A disposizione: Oliveto, Giorcelli, Savona, Mauro. All. Beruatto.
MARCATORI: 30′ e 36′ Chibozo (J), 40′ De Nipoti (A), 42′ Bevilacqua (J), 47′ Chibozo (J), 60′ Bonetti (J).
NOTE: Ammonito Omic (J).

MILAN-INTER 3-3
MILAN: Desplanche, Concas, Reali, Tonon, Citi, Balesini, Tomella, Polenghi (44′ Bright), N’Gbesso, El Hilali, Nasti. A disposizione: Di Chiara, Camara, Incorvia, Perez, Toffanini, Piccalunga, Castenetto, Anane. All. Bellinzaghi.
INTER: Gerardi, Zanotti, Peruchetti, De Milato, Lonati, Cepele, Casadei, Fabbian, Magazzù, Peschetola (57′ Politi), Gnonto. A disposizione: Priori, Chierichetti, Redondi, Pozzi, Branzini, Benedetti, Ballabio, Pezzini. All. Bonacina.
MARCATORI: 22′ N’Gbesso (M), 34′ Magazzù (I), 42′ N’Gbesso (M), 59′ Magazzù (I), 60′ Tomella (M), 78′ Gnonto (I).
NOTE: Ammoniti Reali e Bright per il Milan, Casadei, Magazzù e Gnonto per l’Inter. Espulso per somma di ammonizioni Nasti (M).

SASSUOLO-BENEVENTO 0-0
SASSUOLO: Zacchi, Cavallini, Pieragnolo, Casolari (71′ Bruno), Lazzaretti, Cehu, Biondelli, Arcopinto, Ferrara (77′ Giordano), Capogna, Touré (69′ Mata). A disposizione: Badiali, Martini, Macchioni, Iodice, Palma, Sighinolfi. All. Bucchioni.
BENEVENTO: Diglio, Bracale, Gentile, Moccia, Talia, Barilotti, Strazzullo (63′ Todisco), Citarella, D’Agosto (69′ Giampaolo), Agnello, Olimpio. A disposizione: Gestro, Foggia, Seminara, Sorrettone, Gargiulo, Marsiglia, Esposito. All. Formisano.
NOTE: Ammoniti Agnello (B), Arcopinto (S), Bruno (S).