U16 A-B: Inter, Juve, Empoli e Benevento alle Final Four

Risultati ritorno Quarti di finale:
ROMA-EMPOLI 1-2 (2-4)
BENEVENTO-SASSUOLO 2-1 (0-0)
INTER-MILAN 1-1 (3-3)
JUVENTUS-ATALANTA 2-2 (5-1)

Semifinali – mercoledì 12 giugno
EMPOLI (4A) – BENEVENTO (2C)
INTER (1B) – JUVENTUS (1A)

La sorpresa dei quarti di finale è assolutamente l’esito del doppio confronto tra Roma e Empoli che, con due nette vittorie contro pronostico, apre le porte delle Final Four ai toscani, gli unici a centrare questo obiettivo da quarti classificati della stagione regolare. In semifinale l'Empoli affronterà il Benevento che dopo il pareggio dell'andata in trasferta, in casa ha battuto il Sassuolo per 2-1. A segno anche Olimpio che alle Final Four sarà il giocatore con il nostro migliore Ranking: terzo classificato.

L'altra semifinale, tra Inter e Juventus, sarà a tutti gli effetti una finale anticipata oltre a riproporre l'ultimo atto dello scorso campionato Under 15 vinto dai nerazzurri. La squadra di mister Bonacina approda alle Final Four dopo due pareggi contro il Milan e grazie dunque al miglior piazzamento ottenuto in stagione. I bianconeri, invece, hanno avuto la meglio sull'Atalanta battendola con grande cinismo per 1-5 a domicilio e pareggiando il ritorno in casa per 2-2 dopo essere andata avanti 2-0. Di seguito tutti i tabellini delle sfide di ritorno.

ROMA-EMPOLI 1-2
ROMA: Berti, Meloni, Diaby (61′ Ludovici), Piccolelli (41′ Koffi), Dicorato, Evangelisti, Cassano, Scandurra, Tueto Fotso (61′ Voelkerling), Logrieco (53′ Cantarelli), Sarno (71′ Anticoli). A disposizione: Baldi, Sigismondo, Bruno, Nobile. All. Parisi.
EMPOLI: Biagini, Rocchetti, Rizza, Degli Innocenti, Gaffi, Sottili, Rossi (69′ Maressa), Fazzini (76′ Tognetti), Cassai (76′ Panicucci), Baldanzi, Belluomini (59′ Fiumalbi). A disposizione: Falsettini, Curumi, Inguscio, Morelli, Natale. All. Buscé.
MARCATORI: 38′ Fazzini (E), 52′ Belluomini (E), 57′ Sarno (R).
NOTE: Ammoniti: Scandurra (R), Evangelisti (R), Ludovici (R).

BENEVENTO-SASSUOLO 2-1
BENEVENTO: Diglio, Bracale, Gentile, Moccia, Talia, Barilotti, Strazzullo, Citarella, Giampaolo (72′ Todisco), Agnello (84′ Albano), Olimpio (79′ Sorrettone). A disposizione: Gestro, Foggia, Seminara, Gargiulo, Battisti, D’Agosto. All. Formisano.
SASSUOLO: Zacchi, Cavallini, Pieragnolo, Casolari, Lazzaretti, Cehu, Biondelli, Arcopinto, Ferrara, Capogna (59′ Giordano), Toure (59′ Mata). A disposizione: Badiali, De Toffol, Iodice, Macchioni, Bruno, Barbieri, Palma. All. Bucchioni.
MARCATORI: 40′ Citarella (B) su rigore, 50′ Olimpio (B), 66′ Ferrara (S).
NOTE: Ammoniti: Barilotti, Citarella, Agnello e Olimpio per il Benevento; Ferrara, Biondelli e Casolari per il Sassuolo.

INTER-MILAN 1-1
INTER: Gerardi, Zanotti, Peruchetti (41′ Chierichetti), De Milato, Lonati, Cepele, Casadei, Fabbian (67′ Benedetti), Magazzù (41′ Politi), Peschetola (74′ Ballabio), Gnonto. A disposizione: Priori, Redondi, Pozzi, Branzini, Pezzini. All. Bonacina.
MILAN: Desplanches, Concas, Obaretin, Tonon, Citi, Balesini, Tomella, Polenghi (48′ Perez), N’Gbesso, El Hilali (77′ Bright), Anane. A disposizione: Cella, Reali, Toffanin, Piccalunga, Castenetto. All. Bellinzaghi.
MARCATORI: 16′ Magazzù (I) su rigore, 22′ Citi (M).
NOTE: Ammoniti Magazzù (I), Zanotti (I), N’Gbesso (M), Tonon (M), Citi (M).

JUVENTUS-ATALANTA 2-2
JUVENTUS: Senko, Mulazzi, Turicchia (78′ Mauro), Salducco, Fiumanò, Saio, Chibozo (78′ Petronelli), Pisapia (78′ Savona), Bonetti, Miretti (59′ Andreano), Giorgi (59′ Ferraris). A disposizione: Oliveto, Giorcelli, Omic, Lofrano. All. Beruatto.
ATALANTA: Sassi, Diaby (59′ Mehic A.), Ceresoli (59′ Grassi), Berto (54′ Ndour), Moraschi, Scalvini, Giovane, Oliveri, Rosa, Caia (72′ Dervishi), De Nipoti (54′ Pagani). A disposizione: Rodegari, Mehic D., Riu, Lozza. All. Zanchi.
MARCATORI: 1′ e 20′ Giorgi (J), 24′ Rosa (A), 54′ De Nipoti (A).
NOTE: Ammonito Moraschi (A).