U16 A-B: Oliveri condanna il “suo” Palermo con due reti

Finisce subito l'avventura in post season per Bologna, Palermo, Napoli e Frosinone.
Ironia della sorte: l'Atalanta batte i rosanero con una doppietta di Andrea Oliveri, palermitano doc. Il centrocampista è entrato a far parte del settore giovanile della Dea nel 2017 dopo una parentesi di quattro anni nel vivaio del Palermo. Nessuno spazio però ai sentimentalismi nel match valido per il passaggio del turno. La doppietta ha eliminato la squadra della sua città. Passato messo da parte però soltanto in campo, prima e dopo il match infatti il centrocampista atalantino ha salutato i suoi vecchi compagni.
Atalanta-Lazio e Sampdoria-Empoli saranno i match del secondo turno che si disputeranno domenica 12 alle ore 15.00.

LAZIO - BOLOGNA 2-1

LAZIO: Di Fusco, Franco, Migliorati, Zaghini, Pollini, Santovito, Castigliani, Ferrante (50' Mari), Riosa, Manzo (68' Rossi), Mancino. A disposizione: D’Alessandro, Ferlicca, Floriani, Adilardi, Felici, Santilli, Marinacci. All. Alboni.
BOLOGNA: Ruggiu, Cavina, Ercolani, Marenco (79' Capotosti), Rubbi, Carrettucci, Dimitrijevic (79' Vanzo), Migani (64' Bovo), Lami (34' Cinelli), Cossalter (79' Antonioni), Tosi (64' Cenni). A disposizione: Ferretti, Pietrelli, Arnofoli. All. Biavati.
Marcatori: 5' Tosi (B), 39' Santovito (L), 74' Riosa (L).
Note: Al 33' espulso Ruggiu (B) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Santovito (L) e Mancino (L).

 

ATALANTA - PALERMO 2-0

ATALANTA: Sassi, Mehic A., Grassi, Berto, Moraschi, Scalvini (C), Ceresoli, Oliveri, Rosa (81’ Pagani), Caia (75’ Riu), De Nipoti (60’ Dervishi). A dispozione: Rodegari, Diaby, Testa, Bonfanti, Gueini, Mehic D. All. Zanchi.
PALERMO: Viola, Mamone, Vaglica (C), Verdile (60’ Muratore) , Garabillò, Esposito, Izzo (82’ Spina), Buscemi (73’ Catania), Montevago (82’ Sangiorgi), Liga (54’ Randazzo), Mezzatesta. A disposizione: Cannizzaro, Marino, Runcio, Andolina. All. Di Benedetto.
Marcatore: 39’ e 71’ Oliveri (A).
Note: ammoniti Caia (A), Mezzatesta (P), Garabillò (P), Spina (P).

 

NAPOLI - SAMPDORIA 1-2

NAPOLI: Baietti; Somma (64' Matrone), Cirillo, Iaccarino, Barba (64' De Simone), Sepe, Acampa, De Martino, D’Agostino, Vergara (41' D'Angelo), Umile. A disposizione: Pinto, Carannante, Maciariello, Natale, Visconti, Assalve. All. Sorano.
SAMPDORIA: Rossi, Vigliani, Alesso, Canovi, Chiarlone, Campaner, Malagrida (67' Pozzato), Bertozzi (73' Sanguinetti), Donato (75' Migliardi), Dolcini, Pedicillo (75' Ozuna Mejia). A disposizione: Spagnulo, Chiodi, Riccio, Ravera, Prrocka. All. Alessi.
Marcatori: 6' Alesso (S), 62' Canovi (S), 72' Umile (rig., N).
Note: Al 73' espulso Vigliani (S). Ammoniti: Dolcini (S) e Bertozzi (S).

 

FROSINONE - EMPOLI  1-2

FROSINONE: Vilardi, Potenziani, Pacetti, Schiavella (66’ Di Leo), Bracaglia, Maestrelli (66’ Jirillo), Mattarelli, Battisti (83’ D’Orsaneo), Piacentini, D’Agostino (56’ De Iulis), Di Palma. A disposizione: Vernacchio, Campoli, Lombardo, Di Monaco. All. Di Michele.
EMPOLI:
Biagini, Rocchetti, Rizza, Degli Innocenti, Gaffi, Sottili, Rossi, Pazzini, Cassai, Baldanzi, Belluomini (53’ Fiumalbi). A disposizione: Falsettini, Curumi, Inguscio, Morelli, Natale, Ricci, Tognetti. All. Buscé.
Marcatori: 
17’ Cassai (E), 75’ Rocchetti (Aut.) (F), 82’ Fiumalbi (E).
Note: ammonito Maestrelli (F).