U16 A-B: Ranking, simulazione Playoff e preview 24° turno

Conferme e colpi di scena nella 22esima giornata del campionato U16 A-B. Nel girone A brutta sconfitta casalinga per il Genoa contro il Sassuolo (0-1) che potrebbe eliminare già i rossoblu dalla corsa playoff. Vittorie, invece, per tutte le prime quattro, Juventus, Sassuolo, Sampdoria e Lazio, che mantengono così invariati i rispettivi distacchi/vantaggi. Nel Girone B colpaccio della SPAL che batte l'Inter, a Ferrara in formazione rimaneggiata, e guadagna il quarto posto ai danni del Bologna, sconfitto 0-3 dal Chievo. Nel Girone C il Frosinone approfitta del turno di riposo del Napoli e si riprende la terza piazza passando 1-3 a Salerno.

SIMULAZIONE PLAYOFF DOPO 23 GIORNATE
Alla luce di questi risultati, se il campionato finisse oggi qualificate direttamente ai quarti di finale sarebbero Juventus, Sassuolo, Inter, Milan, Roma e Benevento, ovvero la prima e la seconda classificata dei tre gironi (in caso di pari punti vale la differenza reti). Primo turno di Playoff, invece, per le terze e quarte classificate, ovvero Sampdoria, Lazio, Atalanta, SPAL, Frosinone e Napoli, oltre alle due migliori quinte che questa settimana sono Palermo (38 punti) e Bologna (34).

RANKING U16: ANCORA UNA DOPPIETTA PER CASSANO
Al vertice della nostra classifica di rendimento restano invariate le prime cinque posizioni con Rosa (Atalanta), Zuccon (Atalanta) e Montevago (Palermo) sul podio, ma sesto troviamo ora Cassano che guadagna ancora due posti. Il jolly della Roma contro il Pescara ha messo a segno l'ennesima doppietta della sua stagione. Due gol che potevano essere anche tre, peccato che il terzo sia stato derubricato come autorete di Palmentieri altrimenti il numero 7 giallorosso oggi sarebbe addirittura sul terzo gradino del podio. Grazie a due gol salgono anche Malagrida della Sampdoria e Bonofiglio del Cosenza (+4 posizioni per entrambi) mentre Logrieco (Roma) e a solo un punto dall'ingresso nei Top50.

Clicca qui per consultare il nostro Ranking Under 16 completo

LE SFIDE CHIAVE DEL PROSSIMO TURNO
Con sole tre giornate dal termine del campionato, la volata più combattuta sarà quella per l'assalto finale agli ultimi posti playoff. Nei gironi A e C le prime quattro posizioni dovrebbero, con l'obbligo del condizionale in alcuni casi, rimanere tali fino alla fine. La grande battaglia sarà per i due migliori quinti posti, dei quali uno sembra essere già messo in cassaforte dal Palermo che domenica, però, affronterà la Roma, la miglior squadra del campionato. A contendersi l'altro pass saranno Genoa e Empoli (Girone A), entrambe impegnate domenica in trasferta contro Cremonese e Carpi; e ben 5/6 squadre del Girone B, tutte in cinque punti e tutte ancora in lotta per il quarto e quinto posto. Occhio allo scontro diretto Hellas-SPAL e alla sfida tra Padova e Atalanta. Nota a parte per il derby di Milano tra la prima (Inter) e la seconda (Milan) del Girone B.

L'Almanacco 2019 de La Giovane Italia con i migliori Under 19 è già disponibile! Clicca qui