Under 16, Juventus e Roma ad un passo dalla final four

E' tempo di play-off per il campionato Under 16, siamo giunti ai quarti di finale, l'ultimo step prima della final four in programma in Emilia Romagna. Il Sassuolo ha realizzato il percorso più esaltante, è l'unica realtà tra le otto migliori d'Italia ad aver attraversato sia il primo che il secondo turno giocando sempre in trasferta. I ragazzi di Mandelli classe '2002 hanno prima sconfitto 3-2 il Palermo in Sicilia, a segno anche Oddei, capocannoniere del girone A e autore di 25 gol stagionali. Dopo il successo contro i rosanero, il Sassuolo ha superato anche il Genoa in trasferta, vincendo 1-0 con una rete di Barani al 2' del secondo tempo supplementare dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari. Ai quarti di finale l'ostacolo per i neroverdi è complesso, il Sassuolo dovrà vedersela con l'Inter che, essendo la miglior prima classificata nella regular season, attendeva la seconda miglior qualificata dai turni precedenti. Il Napoli è la seconda miglior prima classificata e condivide con l'Inter l'attesa di tornare in campo un mese e mezzo dopo l'ultima giornata di campionato. Gli azzurri affronteranno l'Atalanta che ha superato domenica scorsa il Milan grazie ad un gol di Meraglia, i rossoneri precedentemente avevano sconfitto 3-2 il Frosinone con la doppietta di Colombo e la rete di Bosisio. Negli altri due quarti di finale la Roma e la Juventus sono ad un passo dalla final four avendo stravinto le gare d'andata in trasferta. Nel derby contro la Lazio, la Roma ha vinto 7-2 con la doppietta di Cancellieri, le reti di Milanese, Bove, Zalewski e Silvestri mentre per i biancocelesti hanno segnato Darini e Bertini. La Juventus, invece, ha rifilato un poker al Novara in trasferta con il gol di Abou, la doppietta di Poppa e la rete di Tongya. Domenica le gare di ritorno mentre si disputerà l'andata di Sassuolo-Inter e Atalanta-Napoli.