AlmaJuventus Fano, un primato che lascia ben sperare

L'AlmaJuventus Fano è stata la graditissima sorpresa del Girone B del campionato Under 16 di Serie C. I granata hanno chiuso il loro campionato (interrotto causa Covid-19) al primo posto, con una lunghezza di vantaggio sul Cesena e 5 sul terzo posto occupato dall'Imolese. Un cammino importante quello dei granata, i quali hanno conquistato 30 punti in 14 gare, con una media di 2,15 a partita. I marchigiani hanno vinto 9 volte, pareggiato 3 e sono stati sconfitti solamente in due occasioni. Sono stati 36 i gol fatti, appena 19 quelli subiti.

Il cammino dell'AlmaJuventus Fano.

I ragazzi allenati da Alessandro Brocchini hanno esordito il 13 Ottobre scorso ottenendo un rocambolesco 4-4 contro il Cesena. Le vittorie conquistate ai danni della San Marino Academy e della Fermana hanno fatto da intermezzo con la prima sconfitta stagionale, giunta alla quarta giornata per mano della Pistoiese. Da lì in poi i granata hanno inanellato una striscia di 8 risultati utili consecutivi, costituita di quasi solo vittorie (l'unico pareggio è stato l'1-1 contro la Ternana) e culminata col successo proprio nello scontro diretto contro il Cesena, alla prima di ritorno. Sette giorni più tardi è arrivato un inaspettato 0-0 contro la San Marino Academy ultima della classe, al quale ha fatto seguito il secondo ko stagionale, quando la squadra di Fano è stata sconfitta 2-1 dalla Fermana. Una piccola crisi che poteva aprire scenari scuri, ma il tutto è stato fermato dalla pandemia. Resta di buono, quindi, quanto fatto fino al 16 Febbraio, data dell'ultima gara ufficiale giocata. Un bottino più che soddisfacente, dal quale la squadra marchigiana saprà sicuramente ricavare le indicazioni migliori in vista del futuro.