Andrea Oliveri, un pianista per il futuro dell’Atalanta

Alla nidiata di talenti sfornati dal vivaio dell'Atalanta potrebbe presto aggiungersi un nome nuovo: quello di Andrea Oliveri, figlio della Sicilia che sta cercando di diventare grande in terra bergamasca. Nato a Palermo e svezzato calcisticamente prima dal Monreale e poi dal Borgonuovo, il classe 2003 è passato in rosanero all’età di dieci anni, per poi trasferirsi all'Atalanta nel 2017. A Zingonia sta crescendo con un rendimento che si mantiene costante su standard di eccellenza, grazie ai quali si è aperto le porte delle nazionali giovanili. Convocazione in azzurro che si è ripetuta anche nel 2019/20, e non poteva essere altrimenti alla luce delle prestazioni del centrocampista siciliano, che con 8 gol all’attivo è il secondo miglior marcatore di una Dea dominatrice nel girone B del campionato Under 17. Numeri che gli sono valsi un posto nella Top 10 del Ranking LGI.

Oliveri è un centrocampista totale, che ricorda da vicino il romanista Lorenzo Pellegrini per la capacità di disimpegnarsi con pari efficacia nelle posizioni di mezzala e di trequartista. Fondamentali tecnici e creatività sono da “numero 10”, facilità di calcio col piede destro e abilità negli inserimenti sono invece da “numero 8”, per un mix che lo rende il prototipo della mezzala moderna. Anche dal punto di vista fisico Andrea è già ben strutturato, e allora se proprio dobbiamo trovargli un difetto la pagliuzza la mettiamo sotto la voce “profilo psicologico”. Deve infatti aggiungere un po’ di ferocia, di cattiveria agonistica e di determinazione per valorizzare nel migliore dei modi un profilo tecnico che si colloca tra i migliori del ruolo nel panorama nazionale. Ragazzo sensibile e molto intelligente, ama la musica e si diletta a suonare il pianoforte, coltivando anche la passione per il disegno. Un pianista per il futuro dell'Atalanta, una gemma pronta a sbocciare nel giardino dei talenti di Zingonia.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU TUTTOMERCATOWEB

È ARRIVATO L'ALMANACCO 2020! CLICCA QUI PER ACQUISTARLO

CLICCA QUI PER ACCEDERE AI RANKING LGI