Ashenafi Jarre, l’azzurro d’Africa che fa sognare il Torino

Il Torino continua a distinguersi per gli ottimi risultati del proprio vivaio, che sta regalando al club granata belle soddisfazioni a partire dalle categorie più giovani. Prendiamo ad esempio l’Under 15, che si prepara a mandare in archivio il 2019 con il primato solitario nel Girone A del campionato. Una vetta della classifica conquistata anche grazie ai gol di Ashenafi Jarre, "azzurro d’Africa", che lo hanno proiettato sul secondo gradino del podio del Ranking Under 15 LGI. Una storia, quella in granata, che dura ormai da sei anni e che si è già arricchita di un gol dal forte potere evocativo: il primo segnato sul prato del nuovo stadio Filadelfia, storica casa del Grande Torino e adesso quartier generale delle giovanili granata, tenuto a battesimo proprio dal timbro di Ashenafi nel quadrangolare con Alessandria, Pro Vercelli e Novara. I sette centri nella prima parte di stagione fanno il paio con quelli firmati dal “gemello” Aaron Ciammaglichella, col quale forma una coppia affiatata e ricca di talento, capace di far girare la testa alle difese avversarie e di far sognare i tifosi del Toro.

Jarre è un jolly offensivo, che nasce come trequartista per poi sviluppare una naturale capacità di agire su tutto il fronte d’attacco. Con il suo mix di fantasia e senso del gol, l’azzurro di origine etiope risulta davvero complicato da fermare nelle giornate di grazia. Il talento del quale dispone è accompagnato da una personalità davvero notevole per un profilo così giovane. Non ha paura di tentare la giocata a effetto, ed è capace di farsi scivolare addosso gli insuccessi e i momenti meno positivi della gara. Sempre positivo e sorridente, rappresenta un elemento importante nello spogliatoio dell’Under 15 granata, che lo riconosce come leader tecnico ma ne apprezza anche l’umiltà e l’educazione con le quali si pone nei confronti di compagni e avversari. Un piccolo gioiello, coccolato (ma non viziato) dalla famiglia adottiva e dalla dirigenza torinista. Un nome che inizia già a circolare tra gli appassionati granata, che sognano di avere in casa il talento del futuro.

La nostra redazione ve lo racconta nel focus su Tuttomercatoweb.

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO

CLICCA QUI PER ACCEDERE AI RANKING LGI