I post di Filippo Ferraioli

Bettella, dalla Dea al Monza per continuare a crescere

Il Monza continua a rinforzarsi per presentarsi con grandi ambizioni al ritorno nel campionato cadetto, al quale la squadra di mister Brocchi si presenterà potendo contare anche su una pattuglia di giovani talenti molto interessanti, alla quale si è da poco aggiunto Davide Bettella. Il difensore classe 2000 è stato rilevato in prestito biennale dall'Atalanta, con diritto di riscatto destinato a diventare obbligo all'avverarsi di determinate condizioni, dopo una trafila da protagonista nel vivaio dell'Inter e una stagione e mezzo tra i grandi già all'attivo. A svezzarlo nel campionato cadetto è stato il Pescara, con la cui maglia ha giocato... Continua a leggere

Stanga, un altro gol giovane per il Milan del futuro

Il Milan vince e si diverte anche nella seconda uscita amichevole, battendo il Vicenza con un 5-1 che ha visto ancora una volta tanti giovani sugli scudi. All'ennesimo timbro sul tabellino apposto da Lorenzo Colombo si è aggiunta la firma di Luca Stanga, difensore classe 2002 che sta già facendo parlare di sé dalle parti del Vismara e, da qualche mese, anche di Milanello. Aggregato alla prima squadra nella ripresa dopo il lockdown, dopo essersi imposto come uno degli insostituibili della Primavera di mister Giunti, Stanga si è tolto la soddisfazione di segnare un gol che forse non rimarrà negli... Continua a leggere

Riccardi, dalla Roma al Pescara per diventare grande

Alessio Riccardi è pronto al primo vero esame della sua carriera da grande. Ad attenderlo c'è il Pescara, che ha spinto forte per averlo in prestito secco dalla Roma e metterlo a disposizione di Massimo Oddo, tecnico che di giovani se ne intende e che proprio sulla panchina del Delfino ne ha lanciati molti nel recente passato. In quella che è stata la sua ultima annata nel settore giovanile, Riccardi ha confermato una volta di più le sue doti. Con 13 gol in 23 presenze con la Primavera di Alberto De Rossi, il classe 2001 è stato per distacco il miglior... Continua a leggere

Piazzi: “Parma giovane con Liverani. Modello Red Bull e…”

Uno dei fautori del ritorno nel calcio dei grandi e della risalita ad alti livelli del Parma è Luca Piazzi, responsabile del settore giovanile che ha preso in mano le redini del vivaio emiliano a cominciare dal 2017. Il dirigente, che prima era stato per diversi anni a Bolzano nelle vesti di direttore sportivo del Südtirol, sta cercando di costruire nell’intero ambiente Parma giovanile una filosofia che parta dal basso e che arrivi fino alla Primavera, come ha raccontato ai microfoni de La Giovane Italia. Direttore, come valuta il lavoro svolto in questi anni a Parma? “Quando sono arrivato il... Continua a leggere