I post di Filippo Ferraioli

Riccardi, dalla Roma al Pescara per diventare grande

Alessio Riccardi è pronto al primo vero esame della sua carriera da grande. Ad attenderlo c'è il Pescara, che ha spinto forte per averlo in prestito secco dalla Roma e metterlo a disposizione di Massimo Oddo, tecnico che di giovani se ne intende e che proprio sulla panchina del Delfino ne ha lanciati molti nel recente passato. In quella che è stata la sua ultima annata nel settore giovanile, Riccardi ha confermato una volta di più le sue doti. Con 13 gol in 23 presenze con la Primavera di Alberto De Rossi, il classe 2001 è stato per distacco il miglior... Continua a leggere

Piazzi: “Parma giovane con Liverani. Modello Red Bull e…”

Uno dei fautori del ritorno nel calcio dei grandi e della risalita ad alti livelli del Parma è Luca Piazzi, responsabile del settore giovanile che ha preso in mano le redini del vivaio emiliano a cominciare dal 2017. Il dirigente, che prima era stato per diversi anni a Bolzano nelle vesti di direttore sportivo del Südtirol, sta cercando di costruire nell’intero ambiente Parma giovanile una filosofia che parta dal basso e che arrivi fino alla Primavera, come ha raccontato ai microfoni de La Giovane Italia. Direttore, come valuta il lavoro svolto in questi anni a Parma? “Quando sono arrivato il... Continua a leggere

Bonavita: “A Cremona cresciamo giovani da prima squadra”

Dopo una lunga carriera da calciatore e una più breve come allenatore, da oltre dieci anni Giovanni Bonavita lavora a tutto tondo a livello di settore giovanile, in qualità di responsabile. Dopo una lunga esperienza all’Albinoleffe, durante la quale ha messo in bacheca anche un titolo nazionale nella categoria Allievi, dal 2014 riveste lo stesso ruolo alla Cremonese, società della quale ha sposato il modus operandi e il nuovo corso societario. A La Giovane Italia ha raccontato il suo percorso da dirigente nei vivai, soffermandosi sul modello portato avanti dal club grigiorosso. Direttore, quando e come è passato dal fare... Continua a leggere

Pensalfini: “Sassuolo top per i giovani. E con De Zerbi…”

Filippo Pensalfini è indissolubilmente legato al Sassuolo. Da calciatore infatti, per cinque stagioni ha vestito la maglia neroverde, vivendo in prima persona la cavalcata degli emiliani dalla C2 alla Serie B. Nel 2013-14 è tornato in Emilia per allenare le giovanili, sotto la direzione prima di Stefano Fattori, poi di Francesco Palmieri. Dopo una breve esperienza alla Sicula Leonzio, come vice di Paolo Bianco, due stagioni fa Pensalfini è nuovamente tornato in neroverde. Attualmente guida l’Under 18 del Sassuolo, e a La Giovane Italia ha raccontato la filosofia vincente di un club capace di affermarsi ad alti livelli puntando sui... Continua a leggere