I post di Lorenzo Canicchio

Rimini, Francesco Agnello si laurea: centrocampista da 110

Poche settimane fa vi abbiamo raccontato il grande percorso di studi che stanno facendo i gemelli D’Alessio, in forza all’Under 16 della Roma. E così prosegue la nostra avventura attraverso storie che, per forza di cose, rappresentano un valore assoluto per il nostro calcio e per il nostro paese. Francesco Agnello, centrocampista del Rimini, si è laureato in Scienze Motorie all’università San Raffaele con il voto di 110. Un traguardo importantissimo a cui tutti i ragazzi che si affacciano nel mondo del calcio dovrebbero ambire. Neppure il coronavirus ha scoraggiato il calciatore della formazione romagnola: “Il mio consiglio per i... Continua a leggere

Youth League: Inter, quando la salute vale più di un trofeo

Domani si sarebbe dovuto giocare l’ottavo di finale della Youth League tra Inter e Rennes, in campo neutro, a Firenze. Ed invece le due squadre non scenderanno in campo. Tutto normale, penserete voi, considerando la situazione piuttosto grave nella quale versa il nostro paese si è deciso di sospendere la competizione o adottare qualche contromisura che non leda gli interessi di qualcuno. Invece no. Nella giornata di ieri il club nerazzurro ha infatti diramato un comunicato rinunciando alla sfida con la conseguente sconfitta a tavolino di 0-3. Un gesto in controtendenza della società milanese, così come quello della prima squadra... Continua a leggere

Inter: Grieco, Fois e Castegnaro, storie di calcio e vita

Storie di vita, storie di calcio. Che poi non c’è chissà quanta differenza perché il calcio, così come ogni altro sport, è vita a tutti gli effetti. Con tutte le emozioni che si trascina dietro. L’abbraccio di un fratello-compagno, lo spogliatoio-nucleo familiare, l’allenatore-papà. Ed ecco che allora tutto torna, il cerchio si chiude e scopriamo la vicenda di tre talenti dell’Inter, venuti da terre lontane, quelle di cui troppo spesso ci dimentichiamo. Anicet Grieco, Jean Castegnaro e Daniel Fois. Tre ragazzi che stanno facendo le fortune del club nerazzurro, se pur ancora in giovanissima età, con un denominatore comune, la... Continua a leggere

I gemelli D’Alessio: esempi virtuosi di studenti sportivi

Spesso, troppo spesso, si sente parlare di ragazzi che, a causa degli impegni calcistici, tendono a trascurare la scuola. Molti frequentano istituti appoggiati alle società, altri addirittura decidono di abbandonare gli studi per concentrarsi esclusivamente sulla propria carriera. Non è sicuramente semplice far fronte a tutto: gli allenamenti, le trasferte, i viaggi, i tornei… Inseguire il proprio sogno ad ogni costo. Ed è proprio per questa ragione che non si vuol giudicare nessuno, ma allo stesso tempo teniamo ad esaltare chi, in un modo o nell’altro, decide di non rinunciare alla scuola. E chi riesce persino ad esaltarsi, anche da... Continua a leggere