I post di Lorenzo Canicchio

Under 15 Serie A e B: ecco la top 11 del girone d’andata

È stata una prima parte di stagione entusiasmante che ha messo in luce innumerevoli giocatori dalle qualità davvero interessanti. Così come squadre capaci di stupire tutti gli addetti ai lavori con dimostrazioni di forza e determinazione del tutto impeccabili. Proprio per questa ragione è stato davvero complicato selezionare solamente undici profili da schierare. La classe 2005 azzurra è dotata di giovani calciatori dalle qualità indiscutibili e gli ottimi risultati che sta ottenendo l’Under 15 dell’Italia guidata dal commissario tecnico Patrizia Panico ne sono la riprova. Il modulo è un offensivo 4-3-2-1 in grado di sfruttare al meglio le caratteristiche dei... Continua a leggere

Benevento, Marrone eroe con la Roma ora cerca conferme

Coraggio, forza di volontà e determinazione. Sono stati questi i tre valori che ha incarnato la formazione di Giuseppe Fusaro in quella che poteva essere una trasferta proibitiva. Ed è proprio per lo spirito dimostrato dal Benevento che il match nella Capitale non si è rivelato così impossibile da affrontare. Perché se da un lato la Roma veniva da un filotto di risultati utili consecutivi, è pur vero che la preparazione alla gara del tecnico campano è stata impeccabile ed ha permesso ai suoi ragazzi di mettere in luce tutte le defezioni del team di Tanrivermis. E se poi Fusaro... Continua a leggere

Halima Haider: Lazio campione, battuta la Roma in finale

Gol, spettacolo e bel calcio. La gioia di passare il turno e la rabbia di essere eliminati in modo beffardo. L’estasi di alzare al cielo la coppa e la tristezza di veder gioire i rivali di sempre. Ma questo è il calcio, che piaccia o no. La sesta edizione del memorial Halima Haider andato in scena nel centro sportivo della Tor Tre Teste, a Roma, ha regalato una girandola di emozioni come poche altre volte. A trionfare, nella finalissima, è stata ancora una volta la Lazio che ha battuto la Roma con un secco 2-0 firmato da Ceccarelli e Marinaj.... Continua a leggere

Il viaggio di Edoardo Pane: dalla Tor Tre Teste all’Ascoli

La “gavetta” nella Tor Tre Teste, il grande salto nel professionismo e l’ottimo lavoro che sta svolgendo ad Ascoli. Edoardo Pane, attualmente responsabile scouting del settore giovanile del club bianconero, esordisce raccontando le emozioni vissute nella società romana: “Stimavo la Tor Tre Teste ancor prima di iniziare a lavorare lì, quando poi sono entrato ho capito tante cose, mi ha cambiato il modo di vedere il mondo. È una scuola di vita ancor prima che di calcio, ho avuto la fortuna di avere due presidente come Alessio Di Bisceglia e Fabio Liverani che in questi anni mi hanno dato tanto... Continua a leggere