I post di Matilde Copetti

Serena Landa, dalla Lombardia alla capitale per lanciarsi

Classe 2001, Serena Landa è ormai da un paio di anni una certezza della serie B e della Roma CF. Cresciuta in Lombardia, Serena approda nel “calcio dei grandi” grazie al Real Meda, dove esordisce da giovanissima nel campionato di serie C. A questo punto sono in tanti che si interessano alla giovane, che già stava iniziando a dimostrare le sue capacità, e la più veloce è stata la Roma CF. Con grande intraprendenza Serena si allontana da casa per seguire il suo sogno e a soli 17 anni si trasferisce nella capitale. In due anni riesce a conquistare tutti,... Continua a leggere

B femminile: i verdetti dei giovani talenti

In attesa di scoprire quale sarà il destino delle squadre che quest’anno hanno partecipato al campionato di serie B per quanto riguarda promozioni e retrocessioni, è ormai ufficiale che la serie cadetta non ricomincerà. È quindi arrivato il momento di fare un bilancio finale sulle squadre che più hanno saputo valorizzare e credere nelle giovani calciatrici. Al primo posto in classifica del campionato troviamo il Napoli, squadra che, seppur ha potuto contare su giovani molto interessanti come Federica Cafferata e Federica Cavicchia, ha puntato di più su giocatrici di esperienza o calciatrici straniere. Per quanto riguarda il resto del podio,... Continua a leggere

Gloria Ciccioli: determinazione da numero 1

Spesso si dice dei portieri che sono estroversi, esagerati, talvolta pazzi, con un carattere tutto loro. Gloria Ciccioli, estremo difensore del San Marino Academy, interpreta a modo suo questa definizione. Gloria è una ragazza molto tranquilla, timida all’inizio e che ogni tanto “sta sulle sue”; ma quando entra in campo si trasforma completamente, diventa competitiva, quasi esuberante e determinata a raggiungere il massimo sempre. Ogni allenamento è una sfida, ogni partita è una battaglia, ma in entrambi casi, Gloria li affronta con la stessa arma: il sorriso. Sí, perché anche se, come detto, parliamo di una ragazza timida, allo stesso... Continua a leggere

Linda Giovagnoli agli occhi delle sue compagne

Abbiamo parlato spesso di Linda Giovagnoli, difensore centrale classe 2002 del Ravenna, abbiamo osservato la sua crescita e l’abbiamo conosciuta attraverso le suo parole con un’intervista. Ora vogliamo provare a farvela conoscere attraverso gli occhi delle sue compagne, di coloro che la vedono tutti i giorni, dentro e fuori dal campo. Miriam Picchi, Alice Greppi e Arianna Montecucco sono pronte a raccontarci Linda per come hanno potuta conoscerla durante la stagione. Miriam Picchi (centrocampista Ravenna): “ Linda, per gli amici “Lindi”, è una ragazzina (anche se par la stazza non si direbbe assolutamente) che riesce sempre a mettere il cuore... Continua a leggere