Archivi categoria : Primavera

Patrizio Masini, leader silenzioso del Genoa Primavera

Nella Primavera del Genoa scalpita una giovane mezzala, che dopo una trafila di spessore in maglia rossoblù può legittimamente ambire al salto tra i grandi nell’estate ormai alle porte. Nato a La Spezia nel 2001, Patrizio Masini è arrivato al grifone all’età di undici anni, cominciando un cammino che lo ha reso uno dei punti di riferimento della sua annata, in special modo nel corso delle ultime stagioni. Con l’Under 17, nella stagione 2017/18, ha raggiunto i quarti di finale mettendo a segno anche due reti nella fase finale del torneo., meritandosi la convocazione in nazionale che ha rappresentato il... Continua a leggere

Gaetano Gambardella, studente modello che sogna l’Arechi

La Salernitana guarda al futuro con la consapevolezza di poter contare su alcuni giovani prospetti interessanti, cresciuti nel vivaio granata e vogliosi di coronare il sogno rappresentato dallo sbarco in prima squadra. Uno di questi è Gaetano Gambardella, classe 2001 che si è vestito di granata all’età di tredici anni, dopo gli inizi nella Asd Pontecagnano. Un sogno diventato realtà, ma non per questo fiabesco: pochi mesi dopo il suo arrivo, infatti, Gambardella si è dovuto fermare per un infortunio che lo ha condizionato non poco, costringendolo a rincorrere a ripartire addirittura da aggregato al gruppo dei classe 2002. Un... Continua a leggere

Lorenzo Sgarbi, dal Trentino a Napoli per diventare grande

Da Bolzano a Frattamaggiore ci sono poco più di 800 chilometri. Lorenzo Sgarbi ci ha messo un po’ per assorbire il salto dal Sudtirol al Napoli, ma dopo quasi tre anni con la maglia del Napoli è diventato un ingranaggio fondamentale della Primavera partenopea. Partito dalla Virtus Bolzano sulle orme dello zio Veleo, ex centrocampista e considerato come uno dei migliori giocatori della storia del Trentino, Sgarbi è arrivato in azzurro nell’estate del 2017, prendendosi subito un posto in prima fila con gli Under 17. Dopo l'esordio da sotto età, l’attaccante classe 2001 è diventato ormai da due stagioni il centravanti... Continua a leggere

Mattia Capoferri, il nuovo talento del Brescia di domani

Dopo i tanti esordi in Serie A di questo 2019/20, sulla scia degli exploit di Sandro Tonali, il Brescia potrebbe presto avere un altro profilo pronto per misurarsi col calcio dei grandi. Mattia Capoferri è uno dei prospetti che, a partire dalla prossima stagione, potrebbero affacciarsi nel gruppo della prima squadra biancazzurra. Nato a Esine, ha mosso i primi passi nella squadra del suo paese e nell’Albinoleffe, per poi essere notato dagli scout del Brescia e vestire la maglia delle rondinelle. Una trafila che lo ha visto debuttare in Primavera già nell’aprile del 2018, per poi affermarsi come uno dei pilastri... Continua a leggere