Archivi categoria : Under 15

Ashenafi Jarre, l’azzurro d’Africa che fa sognare il Torino

Il Torino continua a distinguersi per gli ottimi risultati del proprio vivaio, che sta regalando al club granata belle soddisfazioni a partire dalle categorie più giovani. Prendiamo ad esempio l’Under 15, che si prepara a mandare in archivio il 2019 con il primato solitario nel Girone A del campionato. Una vetta della classifica conquistata anche grazie ai gol di Ashenafi Jarre, "azzurro d’Africa", che lo hanno proiettato sul secondo gradino del podio del Ranking Under 15 LGI. Una storia, quella in granata, che dura ormai da sei anni e che si è già arricchita di un gol dal forte potere evocativo:... Continua a leggere

Under 15, Torneo di Natale: tra conferme e piacevoli novità

Domenica si è chiuso il Torneo di Natale andato in scena nel centro sportivo di Coverciano che ha visto in campo il meglio del meglio dei 2005 italiani. Ottantotto i calciatori selezionati dal ct Patrizia Panico, suddivisi in quattro squadre. Andiamo a scoprire quali sono stati i calciatori che più si sono distinti nel torneo e soprattutto quelli che hanno confermato le grandi cose fatte vedere fino a questo momento, tanto con la Nazionale quanto con le squadre di club. Nel match inaugurale tra le selezioni allenate dai tecnici Cei e Corradi, il solito Jarre ha fatto capire subito che... Continua a leggere

U15: Torino, Inter e Frosinone incoronate Regine d’inverno

Siamo al giro di boa della stagione, l’ultima giornata ha sancito i campioni d’inverno nei tre gironi, le regine sono Torino, Inter e Frosinone, autrici di un percorso meraviglioso, praticamente perfetto, che le ha portate in cima alla classifica. Nel raggruppamento A, l’invincibile Toro si è resa protagonista di un cammino strepitoso fatto di dieci vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta. Merito alle qualità dei giocatori granata, Jarre e Ciammaglichella su tutti, ed in particolar modo alle indicazioni del tecnico Andrea Menghini. Le doti dei classe 2005 torinesi non erano in dubbio ad inizio stagione, ma una partenza del genere... Continua a leggere

Il Frosinone e Carinci: complici di un piano rivoluzionario

A Frosinone è ormai CarinciMania! L’architetto gialloblu sta disegnando una meraviglia, giornata dopo giornata. Tra la geometria delle sue trame di gioco, le spennellate degli attaccanti ed una mano chirurgica, in terra ciociara sta venendo fuori un meraviglioso quadro. Grazie al blitz in casa della Juve Stabia, la classe 2005 del Frosinone è balzata in testa alla classifica superando il Napoli (che osservava il turno di riposo) e allontanando il Pescara, inchiodato sullo 0-0 a Lecce. Una difesa di ferro non lascia passare nulla, il centrocampo si muove bene, tanto durante la manovra offensiva, quanto in fase di non possesso.... Continua a leggere