I Talenti della Serie D – Giuliani va da Anagni a Fiuggi!

Altro cambio in corsa per i ragazzi under più in vista nello scorso campionato di Serie D. Il protagonista di oggi è stata una delle note più liete di una formazione che ha dovuto cedere la categoria ma si è distinta proprio nell'utilizzo degli atleti più giovani.

Giuliani parata plastica

Una parata plastica di Alessio (foto Instagram)

Alessio Giuliani, portiere 2001 di scuola Roma, approda dal Città di Anagni ad un'altra formazione ambiziosa (l'Atletico Terme Fiuggi) che è stata, nel recente passato, abile a far crescere diversi profili under da lanciare nel calcio. Ma andiamo con ordine.

Come detto, Alessio nasce da quella annata in giallorosso che aveva sfornato anche altri ragazzi più noti (come Riccardi o Cardinali, cui proprio Giuliani aveva spesso tolto il posto). Da lì (via Gozzano) il passaggio al Città di Anagni dove via via il rendimento è costantemente cresciuto nonostante l'esito non felice per la sua squadra.

Per scoprire meglio questo giovane profilo ci siamo affidati a chi quest'anno lo ha visto da vicino, il direttore sportivo dei "papalini" Marco Galante, che ci ha accompagnato attraverso pregi e difetti del suo (ormai ex) estremo difensore.

"Alessio ha dimostrato fin da subito grande professionalità e la giusta maturità,

Il DS del Città di Anagni Marco Galante

consapevole della scelta ben precisa che aveva fatto, ossia lasciare l'orbita Primavera per passare alla titolarità in una categoria inferiore. L'inizio un pò sciagurato della nostra stagione lo ha inizialmente condizionato ma pian piano ha migliorato il suo rendimento sfoderando alcune prestazioni davvero importanti (con ben cinque clean sheet, ndr)".

In una di queste c'è sempre lo zampino... della Roma! L'amico di sempre Riccardi va a trovarlo prima della sfida alla capolista Ostiamare. Alessio tira fuori gli artigli e preserva la vittoria di misura dei suoi, la più bella della stagione.

Ma che tipo di portiere è Alessio? "Non è molto alto ma ha saputo lavorare molto sui balzi e gli allunghi in modo da poter essere più esplosivo e reattivo. Inizialmente timido nelle uscite, si è via via migliorato affiancando questo fondamentale a quello dove invece si esprime meglio, ossia la presenza tra i pali".

E come ragazzo? Detto della sua maturità, la prima caratteristica che salta all'occhio è il suo attaccamento viscerale ai colori della Roma: "Il tablet è il suo compagno di viaggio preferito! Se i giallorossi sono in campo, lui trova sempre il modo di seguirli! A parte gli scherzi, è un ragazzo che ha sempre fatto scelte forti ma consapevoli, come quella di abbandonare momentaneamente gli studi per dedicarsi esclusivamente al calcio".

Cosa vede nel suo futuro, allora? " Lui sa di avere un buon potenziale - chiude il dirigente -  e noi speriamo possa dimostrarlo durante l'arco della sua carriera".

Maurizio Manfra

Maurizio Manfra, DS dell’Atletico Terme Fiuggi

La prossima fermata è già stata decisa, quell'Atletico Terme di Fiuggi dove troverà un ambiente di tutto rispetto per la categoria e soprattutto un altro direttore sportivo di nostra conoscenza, quel Maurizio Manfra che abbiamo già incontrato quest'anno e chi si è rivelato, in più di una circostanza, un ottimo scopritore di talenti under.

Alessio Giuliani, come tutti gli altri talentuosi under della Serie D e di tutte le altre categorie, è presente nel nostro ranking . Restate connessi con La Giovane Italia per non perdere nessuna novità sullo sviluppo e la crescita dei prospetti italiani più interessanti della Lega Nazionale Dilettanti.