I Talenti della Serie D – Iannoni approda alla Salernitana!

Le porte girevoli avviate dallo stop ai campionati dilettantistici hanno condotto ad una velocizzazione dei trasferimenti tra le società e, ovviamente, i primi profili ad accasarsi sono stati quelli maggiormente appetiti dalle squadre che puntano a rinforzare la loro linea verde.

Anche il nostro appuntamento odierno, quindi, cambia veste e certifica ulteriormente la bontà delle parole che stavamo per esprimere nei riguarda di un prospetto che si è ben comportato nell'ultimo torneo di Serie D nel Trastevere (girone G) e non solo.

Parliamo quindi di Edoardo Iannoni, centrocampista classe 2001 che nell'ultimo anno si è messo particolarmente in evidenza, e non solo con la compagine laziale. Per farci accompagnare alla scoperta del nuovo acquisto della Salernitana (in basso il comunicato ufficiale diramato dai campani) abbiamo seguito le indicazioni del vice allenatore del Trastevere Franco Cioci.

"Edoardo è un ragazzo di sicura prospettiva: centrocampista centrale che

Franco Cioci

Franco Cioci, vice allenatore del Trastevere (foto Romano)

può anche all'occorrenza fare la mezzala, e pur essendo un 2001 ha già fatto vedere diverse cose importanti in campionato".

 

Già, l'ultimo campionato di Serie D. Per Edoardo all'attivo 21 presenze senza la gioia del gol ma con tante buone prestazioni all'attivo. Ciò non è sfuggito allo sguardo attento di mister Giuliano Giannichedda, che lo ha convocato nella Rappresentativa under di Serie D (ed era già stato convocato nelle fila della Juniores Regionale del Lazio disputando e vincendo il Torneo delle Regioni sotto la guida di Ippoliti).

Ma che Edoardo fosse un piccolo predestinato lo si era capito già ai tempi del Savio, società locale con cui aveva disputato la Juniores Elite collezionando 12 reti in 30 gare.

"Conoscevamo già le potenzialità di questo ragazzo e per noi è stato importante averlo tra le nostre fila in Serie D per consentirgli di mettere in mostra le sue qualità. Il suo marchio di fabbrica comunque è la progressione palla al piede. Peccato che non abbia segnato quest'anno ma si rifarà sicuramente".

Eclettico in campo ma anche fuori... "Al contrario di tanti coetanei, gli piace ascoltare De Andrè e la musica degli anni '80. Poi frequenta con profitto anche il Liceo Classico... Un ragazzo, tirando le somme, serio ed educato. Cosa volere di più?"

Il cerchio degli ultimi dodici mesi da favola per l'ex Trastevere si chiude,

Edoardo al suo arrivo a Trastevere 12 mesi fa

per ora, con l'approdo in Serie B. Aspettiamo con ansia di vederlo proseguire nel suo cammino sottolineando sempre il suo trascorso e la gavetta fatta per arrivare (speriamo presto) nel calcio che conta.

Edoardo Iannoni, come tutti gli altri talentuosi under della serie D (qui tutte le puntate precedenti) e di tutte le altre categorie, è presente nel nostro ranking. Restate connessi con La Giovane Italia per non perdere nessuna novità sullo sviluppo e la crescita dei prospetti italiani più interessanti provenienti dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Ecco di seguito i comunicati ufficiali del Trastevere e della Salernitana riguardo il passaggio di Edoardo Iannoni:

"Il Trastevere Calcio rende noto di aver raggiunto l’accordo con la Salernitana per la cessione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive di Edoardo Iannoni. Il centrocampista classe 2001, autore di una straordinaria stagione con la maglia del nostro club, è ufficialmente un nuovo atleta della squadra campana che milita nel campionato di Serie B. Nel ringraziare il calciatore per il suo impegno, la serietà e la correttezza professionale, gli auguriamo tutte le migliori fortune per il futuro".

"L’U.S. Salernitana comunica di aver raggiunto l’accordo con l’A.S.D. Trastevere Calcio per il trasferimento a titolo definitivo del centrocampista classe 2001 Edoardo Iannoni".

Ed ecco le prime parole del ragazzo, raccolte dallo stesso club nel giorno della presentazione ufficiale:

“Sono felicissimo e onorato di poter indossare la maglia granata” le prime parole in granata di Iannoni. “Ringrazio l’U.S. Salernitana 1919 per avermi scelto e la Società Trastevere che mi ha dato l’opportunità di mettermi in mostra su palcoscenici importanti. Sono un centrocampista che può fare sia la mezzala che il centrale di centrocampo e non vedo l’ora di tornare in campo”.

(credits photos US Salernitana 1919 e ASD Trastevere Calcio)

(si ringraziano per la collaborazione Alessandro Restivo per LGI e Simone Benvenuti, team manager del Trastevere Calcio)