I Talenti della Serie D – Samuele Scotto, 2001 del Fossano

Ultima tappa del nostro viaggio in lungo e in largo per l'Italia alla ricerca dei migliori talenti under della Serie D. In dieci mesi abbiamo toccato quasi tutte le regioni portando alla luce le storie e le (brevi, per ora, ma speriamo lunghissime) carriere dei profili più interessanti provenienti dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Dulcis in fundo, mai come in questo caso. L'onore dell'ultima copertina non può che spettare al capitano della Rappresentativa, nonché uno dei ragazzi che meglio si è destreggiato nella sua seconda stagione nel #campionatoditalia, la prima da titolare inamovibile della sua squadra.

Parliamo ovviamente di Samuele Scotto, difensore classe 2001 del Fossano, un elemento dal sicuro avvenire che anche nella stagione 2019-2020 ha saputo farsi apprezzare in più di una occasione.

Sempre impiegato in tutte le 25 gare disputate nel girone A, Samuele si è anche tolto la soddisfazione di una rete, nell'impegno di Gennaio contro il Chieri.

E non può essere altro che Fabrizio Viassi, l'allenatore che l'ha visto crescere negli

Fabrizio Viassi

Fabrizio Viassi, allenatore del Fossano da sei stagioni

ultimi anni, ad aiutarci a tracciare il suo profilo.

"Dopo un ottimo percorso fatto col settore giovanile del Torino - esordisce il mister - abbiamo deciso di portare Samuele a Fossano con l'intenzione di farlo giocare nella Juniores. Poi però ha saputo ritagliarsi il suo spazio anche in prima squadra , collezionando 15 presenze da minorenne nel campionato di Eccellenza"

E poi la Serie D... "Quest'anno Samuele è stato un titolare inamovibile, ma si è guadagnato tutto sul campo". Già, il campo: che tipo di giocatore è Samuele? "Samuele è un difensore che si colloca sul centrodestra indistintamente con una linea a 3 o 4. Ha tutte le caratteristiche del difensore moderno: fisicità, tecnica, carisma, comunicazione".

Sappiamo che comunque Samuele è carismatico anche fuori dal campo: "Samuele è un esempio per tutti i ragazzi della nostra zona. La rappresentazione dei frutti che si possono raccogliere con sacrificio, dedizione e amore verso quello che si fa". Con la sua macchinina da neopatentato percorre infatti, tutti i giorni, diversi chilometri per poter alimentare le passioni: il calcio, la scuola e la famiglia, ottenendo risultati eccellenti ovunque.

Il profilo perfetto per qualunque squadra. Per lui si sono aperte allora anche le porte della

Un bel primo piano di Samuele Scotto

Rappresentativa, con annessa fascia di capitano strameritata, con la quale avrebbe partecipato al mai disputato Torneo di Viareggio, saltato a causa del Covid-19.

Il futuro si prevede roseo e qualche società blasonata ha già bussato alle porte della città di Acaja. Samuele ha già svolto uno stage con il Chievo Verona lo scorso inverno e sicuramente altre formazioni professionistiche hanno chiesto informazioni su di lui, ma per il momento (ricordiamo che con le regole della Serie D Samuele potrebbe in teoria disputare altre due annate da under) Fossano rimane la sua unica attenzione.

"Non mi stupirei se Samuele sfondasse anche nel calcio dei grandi - chiosa mister Viassi - lui è la dimostrazione vivente che l'impegno paga e nel prossimo futuro sono certo che dirà la sua nel suo ruolo in squadre molto importanti".

Ulteriore pregio per lui, ed orgoglio per noi, la sua presenza nel nostro Almanacco LGI 2019-2020, all'interno delle schede dedicate ai profili più interessanti della Serie D italiana in una stagione che, pur se anomala nello svolgimento, si è rivelata foriera di numerosi profili degni di attenzione per le categorie superiori.

Samuele Scotto, come tutti gli altri talentuosi under della Serie D e di tutte le altre categorie, è presente inoltre nel nostro ranking . Restate connessi con La Giovane Italia per non perdere nessuna novità sullo sviluppo e la crescita dei prospetti italiani più interessanti della Lega Nazionale Dilettanti.

Per questa stagione, comunque, il nostro viaggio si ferma qui. Ci rivedremo nella nuova stagione con altri, speriamo sempre più numerosi, profili under da farvi conoscere!