Inter: dalla Liventina arrivano Zamarian, Granziera e Pieri

La Liventina continua a dimostrarsi come una delle migliori società dilettantistiche dell’intero panorama nazionale con tre gioiellini veneti che approdano ufficialmente nel professionismo. Sono tutti classe 2006 (nella prossima stagione disputeranno quindi il campionato di Under 15 Serie A e B) e sono pronti a rincorrere il proprio sogno con la maglia dell’Inter addosso. Parliamo del portierino Mattero Zamarian, il difensore Emanuele Granziera e l’attaccante Giacomo Pieri. L’operazione di mercato certifica innanzitutto il grande rapporto tra la Liventina ed il club nerazzurro, considerando che con questi tre trasferimenti salgono a 18 i calciatori che dal Veneto sono approdati in quel di Milano. Ma questi tre passaggi a titolo definitivo confermano soprattutto il grande lavoro che da anni svolge la società del presidente Bruno Foscan, sia in termini di trofei conquistati, sia per quanto riguarda i ragazzi mandati nel professionismo. Non è un caso, infatti, se negli ultimi dieci anni sono stati ben 95 i calciatori che partendo proprio dalla Liventina hanno potuto coltivare il sogno di giocare in grandi club. L’ennesima grande soddisfazione per una società dilettantistica ma che nella realtà dei fatti forma e forgia i propri tesserati preparandoli per palcoscenici importanti.