La Fermana si è fermata, ma i sogni no!

"Proprio ora!". Questo avranno pensato i ragazzi della Fermana Under 16 quando si sono dovuti arrendere all'interruzione dei campionati appena dopo la prestigiosa vittoria contro l'Almajuventus Fano capolista. Quel 2-1 del 16 Febbraio scorso rilanciava i gialloblu nella corsa alle zone alte, con il Cesena secondo distante appena 4 punti. Tutto fermo però, proprio nel momento clou della stagione. Ma, dalle parti di Fermo, si spera sia solo un appuntamento rinviato alla prossima stagione...

Il cammino della Fermana.

Stagione iniziata col piede giusto: 4-0 alla San Marino Academy alla prima di campionato. Sette giorni più tardi primo ko, per mano della Pistoiese. Il 27 Ottobre arriva il pesante 4-0 subito dall'Almajuventus Fano, che simboleggia un difficile avvio di campionato. Pronto riscatto alla quarta giornata, con la Vis Pesaro battuta tra le mura amiche. Ma il poker non sembra essere amico dei ragazzi di Fermo, che nel quinto turno ne prendono un'altra volta 4, stavolta dalla Ternana. La vittoria contro la Robur Siena fa da preludio al doppio pareggio ottenuto con la Cavese e l'Imolese, che di fatto chiude il 2019. Nuovo anno iniziato nello stesso modo col quale si era chiuso il vecchio: un altro pari, stavolta in casa del Rimini. Prima vittoria del 2020 ottenuta contro il Ravenna, prima del quarto "X" stagionale nella gara contro il Cesena. Poi la scintilla: nelle prime 3 partite del girone di ritorno sono arrivate 3 vittorie, di cui l'ultima contro la capolista, riscattando così il pesante ko dell'andata. La Fermana sembrava aver ingranato, ma tutto si è dovuto stoppare. Appuntamento con la gloria solo rinviato?