I post di Matteo Odorico

Napoli, un anno dopo torna in Primavera 1

CLICCA QUI PER ACQUISTARE L'ALMANACCO LGI 2021 Un solo anno dopo la delusione della retrocessione, il Napoli è tornato a guadagnarsi la possibilità di competere nel massimo campionato nazionale riservato alla categoria Primavera. Dopo una stagione conclusa al terzo posto in classifica dietro al Pescara, che ha dominato il girone e al Lecce, la squadra partenopea sabato 12 giugno ha vinto la semifinale play off, ai rigori, in casa del Parma e in virtù della nuova riforma dei campionati, che prevede la Primavera 1 formata da 18 squadre aumentando quindi a quattro le promozioni, ha potuto festeggiare in anticipo. Un... Continua a leggere

U18, Baldanzi entra ed illumina la scena siglando due gol

CLICCA QUI PER ACQUISTARE L'ALMANACCO LGI 2021 Oggi pomeriggio, a Gradisca d’Isonzo, non distanti dal confine con la Slovenia è andata di scena la prima amichevole ufficiale dell’U18 dopo il blocco per la pandemia. Di Fronte agli azzurrini c’era l’Austria allenata da Martin Scherb. E’ stata un ottima sgambata, con un primo tempo dove ha prevalso il caldo, 30° faceva registrare il termometro della località goriziana, in cui le due squadre si sono stuzzicate tatticamente a vicenda producendo solamente un azione per parte pericolosa, con Gnonto, per l’Italia, servito da un ottima discesa sulla destra da Mulazzi a cui 10... Continua a leggere

Crespi, subito clean sheet all’esordio in Serie A

CLICCA QUI PER ACQUISTARE L'ALMANACCO LGI 2021 Ritrovarsi a 19 anni ad esordire e difendere la porta di una squadra di Serie A, dopo una stagione passata in panchina a fare da secondo, non è per nulla scontato soprattutto se la squadra ha vissuto una stagione difficile culminata con la retrocessione in Serie B. Questo è il caso del nostro protagonista U20, Gian Marco Crespi, portiere diciannovenne del Crotone che sabato ha vissuto sicuramente una delle emozioni più forti della sua vita registrando anche il primo cleen sheet al termine di una grande prestazione personale. Il ragazzo è originario del... Continua a leggere

Severini, tecnica e carattere da giocatrice veterana

CLICCA QUI PER ACQUISTARE L'ALMANACCO LGI 2021 La protagonista del Focus di oggi sul calcio femminile è la giovane Emma Severini, che è la dimostrazione di come, per raggiungere livelli d’elitè, l’età non conti se si hanno a disposizione una tecnica sopraffina e delle caratteristiche caratteriali molto importanti, su tutte la determinazione e la caparbietà. Emma è nata a Prato nel 2003, all’età di cinque anni ha iniziato a giocare nel Ramini, società maschile vicino a casa, dove rimane per sei stagioni prima di passare alla Pistoiese sempre maschile. Da qui la ragazza approda per la prima volta nel calcio... Continua a leggere