I post di Rosario Buccarella

La Spal sale sul tetto d’Italia con la sua Under 18!

Mancava dal 1986 un titolo nei campionati giovanili per la Spal. Di quella formazione faceva parte Massimo Pedriali, allenatore dei nuovi campioni d’Italia per la categoria Under 18. Questo successo era per certi versi nell’aria, il gruppo dei nati nel 2004, fin dal primo anno in cui ha disputato i campionati nazionali del settore giovanile scolastico si è sempre espresso ad alti livelli. Da Under 15 i giovani estensi si erano fermati ai quarti di finale, mentre lo scorso anno (nel 2020 le competizioni non ripresero, ma stavano a loro disputando un gran campionato) avevano sfiorato la finalissima, venendo battuti... Continua a leggere

La Fiorentina completa il quadro delle fasi finali Under 18

Proprio come 10 giorni fa nello spareggio tra Spal e Torino vale ancora una volta il fattore campo per il primo turno playoff che assegneranno lo Scudetto per la categoria Under 18. La Fiorentina, dopo essersi lasciata sfuggire proprio nell’ultima giornata la qualificazione diretta in semifinale, si è ripresa ciò che nel corso del campionato ha dimostrato meritare ampiamente battendo per la terza volta in stagione l’Inter. Al 3-0 tra le mura amiche ed allo 0-2 in trasferta della gara di ritorno ha fatto seguito lo stesso risultato anche nella partita che valeva la spedizione nelle Marche in cui troverà il... Continua a leggere

Muhameti, doppietta e vetta del Ranking Under 18 più vicina

Terminata la Viareggio Cup, il campionato sperimentale Under 18 è ripreso con una giornata ricca di gol ed in particolare di doppiette. Da Alessio Spatari nel 3-0 della sua Sampdoria sull’Ascoli, a Riccardo Legnante con la Lazio che si è imposta con lo stesso risultato sull’Empoli fino a quelle del solito Gennaro Anatriello e degli atalantini Samuele Bertini ed Endri Muhameti. Quest’ultimo ha archiviato nel suo score personale il dodicesimo e tredicesimo gol in campionato che lo portano in seconda posizione provvisoria della nostra speciale classifica riservata ai nati nel 2004 subito alle spalle del leader Tommaso Berti. Il trequartista... Continua a leggere

Cesena, il doppio salto di categoria è realtà!

E pensare che nell’organico base del campionato Primavera 2 2021-22 la prima squadra a centrare la promozione non era nemmeno presente. Il regolamento non aveva infatti previsto retrocessioni dall’anno precedente e l’ammissione delle neopromosse in Serie B (Alessandria, Como, Perugia e Ternana) aveva portato il campionato da 24 a 26 squadre, date le 4 squadre salite e le 2 scese dalla Primavera 1, diventata da quest’anno a 18 squadre. La radiazione del Chievo ha tuttavia liberato un posto che è stato preso dal Cesena. Il criterio che ha permesso loro l’ammissione è stato molto semplice: la squadra guidata da mister... Continua a leggere