Il Benevento si consola coi giovani, Armini bussa all’élite

Ranking U20 LGI che nella prima settimana di gennaio si è aggiornato con due turni di Serie A e un turno di Serie B. Classifica che al di fuori dei primi due posti si è stravolta, portando anche alcuni volti nuovi nella Top 10, in attesa del weekend che vedrà disputarsi la diciassettesima di Serie A e le prime gare del nuovo anno del campionato di Serie C.

Nicolò Rovella passa l’ennesima settimana sul gradino più alto del podio, dopo aver giocato da titolare la sfida interna contro la Lazio pareggiata per 1-1, mentre è subentrato per giocare l’ultima mezz’ora della sfida di mercoledì in cui il Genoa ha perso a Sassuolo. Al secondo posto troviamo ancora Samuele Ricci, protagonista dell’ultimo approfondimento sul protagonista del Ranking. Il giovane centrocampista ha disputato da titolare la partita di martedì a Cosenza che ha visto il suo Empoli uscire vincitore per 2-0 e prendersi per la prima volta in stagione la vetta solitaria della classifica di Serie B.

Nel resto della top five troviamo tre novità, tutte già note alla nostra classifica ma ma per la prima volta così in alto. Stiamo parlando di tre giovani attaccanti, tutti facenti parte di rose della nostra Serie A. Sul terzo gradino del podio si insedia Giuseppe Di Serio, l’attaccante del Benevento subentrato nella ripresa in entrambe le prime partite dell’anno, la sconfitta casalinga contro il Milan per 2-0 e la vittoria a Cagliari in rimonta per 2-1. Al quarto posto della graduatoria troviamo Eddie Salcedo: il giovane attaccante scuola Inter e dallo scorso campionato in forza al Verona ha trovato spazio nel finale della vittoriosa trasferta a La Spezia, restando poi in panchina nel pari contro il Torino. A chiudere la Top Five troviamo Roberto Piccoli, autore qualche settimana fa del primo gol in Serie A a San Siro e che in queste prime giornate del 2021 ha giocato l’ultima mezz’ora nella sconfitta interna contro il Verona mentre ha partecipato dalla panchina all'impresa del suo Spezia al Diego Armando Maradona di Napoli.

Entrano poi in Top Ten due giovani difensori che non hanno ancora esordito nella massima serie, ma fanno parte ormai in pianta stabile dei gruppi di Benevento e Lazio. Stiamo parlando rispettivamente di Christian Pastina e di Nicolò Armini, punti fermi delle rispettive formazioni Primavera ma ormai a tutti gli effetti integrati nelle prime squadre guidate dai fratelli Inzaghi. Il primo, non a caso, ha festeggiato il debutto in Serie A nell'anticipo della 17^ giornata contro l'Atalanta, sfornando anche l'assist per il momentaneo pareggio di Sau.

Articolo a cura di Matteo Odorico.

SCOPRI QUI LE CLASSIFICHE DEI RANKING LGI