Archivi categoria : LE NOSTRE INTERVISTE

Beatrice Beretta, la sicurezza tra i pali del Tavagnacco

Il ruolo del portiere è uno di quelli più complicati, bistrattati e più difficili da interpretare. Il portiere, che sia titolare o meno, deve sempre farsi trovare pronto, attento e concentrato, perché ogni suo errore può essere decisivo per la vittoria avversaria, senza dimenticare che quando un portiere sbaglia si è subito pronti a criticarlo, dimenticando magari, o facendo passare per ordinaria amministrazione, le parate difficili fatte in precedenza o nella stessa partita. Una delle giovani più promettenti del panorama italiano in questo ruolo è sicuramente Beatrice Beretta, classe 2003, che in questa stagione ha fatto il salto di qualità... Continua a leggere

Sara Mella, la neolaureata dell’Hellas Verona Women

Essere una calciatrice richiede sicuramente molto impegno, è molto difficile coltivare altri interessi fuori dal campo e dedicarsi anche a delle semplici attività extra-calcistiche, soprattutto riuscire a conseguire un titolo di studio conciliando gli impegni calcistici con quelli scolastici, cosa non scontata. Questo però non è il caso di Sara Mella, difensore titolare dell' Hellas Verona Women, appena laureatasi Scienze Motorie all'Università di Verona. Sara Mella, classe 1998, è una giocatrice duttile in grado di ricoprire svariati ruoli, dal centrale di difesa al terzino, passando al quinto di centrocampo, una duttilità legata soprattutto al suo principale punto di forza: l'intelligenza... Continua a leggere

Gaia Bolognini: “L’esordio in Serie A è solo l’inizio”

Domenica, tra le fila della Florentia San Gimignano, ha fatto il suo esordio in massima serie Gaia Bolognini, centrocampista classe 2003 che già da due anni si fa valere tra le fila delle neroverdi. Talento precoce del calcio giovanile in rosa, Gaia aveva già esordito in Serie B nel 2017 quando, a soli quattordici anni, trovò spazio in prima squadra con la casacca del Bologna. Originaria di Gubbio, dopo un rientro nella natìa Umbria al Perugia, dal 2019 è a San Gimignano dove quest'anno ha festeggiato il suo diciottesimo compleanno (caduto il 27 marzo) esordendo nella massima serie. Nonostante la... Continua a leggere

Alessandro Spugna: “Kean, un talento unico”

CLICCA QUI PER ACQUISTARE L'ALMANACCO LGI 2021 Alessandro Spugna, dopo aver allenato nei vivai di Juventus e Torino tra le altre, quest'anno è approdato nel mondo del calcio femminile, sedendo sulla panchina dell'Empoli Ladies. Nell'intervista che ha rilasciato a La Giovane Italia, ha parlato di calcio e talento, dei giovani che ha allenato e visto crescere e infine dei tre gioielli dell'Empoli Ladies. Alessandro, si sente spesso accostare i termini calciatore e talento, alcune volte in maniera impropria. Qual è il tuo parere sull'argomento calciatore-talento? “Per me il talento si vede in varie forme. Non è solo gesto tecnico, ma... Continua a leggere