Archivi categoria : Serie B

Salvatore, Sebastiano e Pio: che bellezza gli Esposito!

Da qualche anno a questa parte Castellammare di Stabia può sognare in grande, non solo con la propria Juve Stabia, ma anche perché il territorio campano ha dato alla luce tre giovani calciatori che negli ultimi tempi stanno attirando le luci dei riflettori. Salvatore, Sebastiano e Francesco Pio, il tris d'assi della famiglia Esposito! Dal più piccolo al più grande, tutti con un qualcosa di particolare nei piedi... E nella testa. Merito di mamma Flavia e papà Agostino che fanno crescere i loro ragazzi con grande umiltà, nonostante l'evidente ed inconfutabile successo che stanno ottenendo nelle rispettive carriere. Tutti uniti,... Continua a leggere

Ecco Tsadjout: il Milan riscopre un altro “ragazzo del ’99”

Quello di due giorni fa si è rivelato un "monday night" particolarmente luminoso per Frank Tsadjout. L’attaccante classe ’99 di scuola Milan corona la seconda partita da titolare consecutiva con una rete che aiuta il Cittadella di Venturato ad affermarsi a punteggio pieno nella classifica di Serie B. L’anno passato non è stato semplice per Frank, con un prestito nella massima serie belga che non lo ha particolarmente appagato, ma adesso che è tornato in Italia appare un giocatore diverso. La prima partita di campionato è servita da adattamento ad un nuovo stile di gioco, mentre nella seconda ha alternato giocate... Continua a leggere

Ruffo Luci e Da Graca, che sfida! Cangiano-Ricci “cadetti”

Non solo la stella di Cosimo Marco Da Graca (ne abbiamo parlato qui) ha brillato nella seconda giornata del Campionato Primavera 1. Tra i migliori Under 20 italiani del turno appena giocato figura anche il centrocampista del Bologna Dion Ruffo Lucci. Il capitano dell’11 allenato da Lamberto Zauli, è stato uno dei protagonisti del 2-2 ottenuto dagli emiliani in casa contro il Cagliari. I due gol rossoblu portano infatti la sua firma. Il primo arriva grazie ad un potente tiro di destro dal limite dell’area e serve a pareggiare il momentaneo vantaggio cagliaritano di Jacopo Desogus. In occasione del secondo... Continua a leggere

Pobega-Lovato, raggi di luce. Milan sempre più “verde”

La Serie A fa tredici. No, non stiamo parlando di montepremi sbancati al Totocalcio bensì degli under italiani che hanno trascorso in campo almeno un quarto d’ora nell’ultima giornata del massimo campionato italiano di calcio italiano. Compiendo un piccolo sforzo si arriva a 17 contando anche chi ha giocato una manciata di minuti. Anno nuovo, vita vecchia verrebbe da dire ma c’è comunque di che sorridere. La seconda giornata di Serie A offre infatti due esordi. Il primo arriva domenica all’ora di pranzo e combacia con la prima gara in Serie A nella storia dello Spezia. Tommaso Pobega è tra... Continua a leggere