Maddalena Porcarelli a Napoli, il ritorno in Serie A

Giusto qualche settimana fa, Maddalena Porcarelli dichiarava a La Giovane Italia "Voglio mettermi alla prova con la Serie A, sento di poterlo fare. Nel frattempo continuo ad allenarmi con serietà e vediamo che succede in futuro". In quel momento, l'attaccante jesina classe 2000, reduce da un'annata più che positiva al Cesena, cui era mancata solo la promozione in Serie A, forse non sapeva che la sua occasione sarebbe arrivata di lì a poco. Il 10 luglio però, Maddalena è finalmente ritornata finalmente in Serie A: l'attaccante finalmente è tornata nella massima categoria, dopo che l'aveva assaporata con la sua Jesina. A comprarla è stato il Napoli femminile, che ha deciso di scommettere sulla classe 2000 per la stagione 2021-22.

Maddalena Porcarelli è una giocatrice molto dotata tecnicamente, abile nel controllo palla e con buoni tempi di passaggio. Dispone inoltre di un ottimo tiro in porta, potente e preciso, con cui cerca la via della rete da sola; sa giocare di squadra ma anche sfidare i difensori in uno contro uno, grazie ad uno spunto in corsa importante con cui salta il marcatore in velocità e punta la porta. Preferisce partire da posizione defilata per trovare la rete.

Da un punto di vista fisico, pur non disponendo di una grande struttura, è molto veloce e resistente ed è in grado di strappare in corsa tantissime volte nel corso di una partita, non solo in fase offensiva ma anche in recupero.

In questi anni, Porcarelli ha dovuto imparare a fare reparto da sola: spesso, soprattutto agli inizi, è stata l'unica punta in una squadra schierata col 4-5-1. Sa crearsi da sola le occasioni pericolose e riesce sempre ad essere determinante in campo, anche quando soffre. Se qualcosa le manca, forse, è l'opportunismo per il gol, qualità che per un'attaccante così generosa non è la prima

Proprio per questa generosità, Maddalena si fa voler bene da tutti, grazie ad una genuinità e ad una solarità uniche, che abbina ad uno spirito di sacrificio encomiabile al momento di scendere in campo.

Ora, finalmente, per l'attaccante di Jesi c'è di nuovo la possibilità di calcare i campi della Serie A, traguardo più che meritato dopo le 26 reti messe a segno in Serie B col Cesena in tre anni. L'auspicio è che salga di categoria per restarci ma, ne siamo sicuri, con la sua grinta e la sua voglia di lottare questa missione è meno difficile.

Buona fortuna, Maddalena!

Credit photo: Instagram Napoli Calcio femminile @napolifemminile

Il team LGI si amplia e cerca nuovi membri: è in arrivo il Workshop 2021! L'appuntamento è per lunedì 30 agosto a partire dalle ore 20:00 sulla piattaforma Zoom. Clicca sul link htpps://iscrizioni.lagiovaneitalia.net/open-day-2021/ per iscriverti gratuitamente all'Open Day.