Patrick Enrici, protagonista con la Samb sognando il Toro

Il protagonista Ranking Under 20 LGI di questa settimana è Patrick Enrici, difensore di proprietà del Torino, arrivato in estate alla Sambenedettese. Fin qui il ragazzo ha trovato molto spazio prima come difensore centrale nella difesa a 4 di mister Montero e poi con  l’arrivo di mister Zironelli si è adattato a fare il braccetto sinistro della difesa a 3.

Patrick è nato a Cuneo nel 2001, ha incominciato a giocare nel Pedona, prima di passare nel club sua città natale e poi nella Pro Vercelli fino a vestire la maglia granata nel 2017, aprendo un triennio che lo ha visto protagonista prima con la formazione U17 e poi con la Primavera. Proprio in Primavera si consacra a livello giovanile e viene notato prima da Mazzarri, che lo convoca per il ritiro pre campionato, e poi da Longo che nel finale della scorsa stagione gli regala le prime convocazioni e panchine in Serie A. Difensore mancino di piede, alto poco più di un metro e ottanta e molto forte in marcatura sull’uomo, ama molto il "lavoro sporco" del ruolo lasciando ad altri il compito d’impostare l’azione. Molto efficace nell’uno contro uno difensivo e con un ottima personalità che lo portano a fare la voce grossa nella difesa rossoblu. Dalle sue parti difficilmente si passa.

La sua sicurezza e tenacia hanno da subito conquistato la fiducia della piazza di San Benedetto del Tronto, che gli ha affidato le chiavi di una difesa che sta contribuendo a proteggere nel migliore dei modi. E dopo un inizio di campionato, a livello collettivo, con alti e bassi, con la guida di Zironelli la squadra ha trovato il modo di esprimere al meglio tutto il suo valore, inanellando molti risultati utili anche contro avversari di spessore. In estate il Torino lo ha girato in prestito: chissà quindi che, continuando a dimostrare il suo potenziale, possa convincere lo staff dirigenziale granata (nel quale figura anche il suo idolo, Emiliano Moretti) a puntare su di lui per le stagioni future. Un sogno nel cassetto, da inseguire grazie a un presente da protagonista con la Samb.

Articolo a cura di Matteo Odorico.

SCOPRI QUI LE CLASSIFICHE DEI RANKING LGI