Presta-Casagrande, sfida avvincente in campo e nel Ranking

Nella nona giornata del campionato Under 17 è andata in scena la partita tra Fiorentina e Genoa, scontro diretto per la prima posizione nel girone A. Le due squadre hanno dato vita ad un piacevolissimo spettacolo sportivo, con numerose occasioni da gol e tanti colpi di scena, che si è concluso con uno strepitoso 3-3. Un risultato che non ci ha lasciato sorpresi, considerando la mentalità offensiva dei due allenatori ma soprattutto per la presenza nel match di due grandi protagonisti del nostro Ranking: Francesco Presta e Tommaso Casagrande. Entrambi sono andati a segno a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro: il primo ha pareggiato i conti realizzando la rete del 2-2, mentre il secondo ha riportato in vantaggio i suoi al quarto d'ora di gioco nella seconda frazione. Uno chiama, l’altro risponde. I due attaccanti stanno trascinando a suon di gol e ottime prestazioni le proprie squadre nelle posizioni più alte del girone A, mentre a livello individuale continuano ad accumulare punti preziosi per il Ranking Under 17. Il centravanti della Viola, da diverse settimane sul podio, è sceso al quarto posto superato da Federico Mangiameli (Milan), autore di una fantastica prestazione contro il Brescia dieci giorni fa. Il bomber di proprietà del Grifone, invece, non molla Lorenzo Conte (Sampdoria) che, a differenza del proprio avversario, non ha ancora avuto il turno di riposo nel campionato. Una distanza di soli 3 punti che potrebbe aumentare o ridursi proprio domenica, quando i due si affronteranno nel derby della Lanterna. Continuando ad analizzare i nomi presenti nella graduatoria, a pari merito con Presta a 36.5 punti troviamo Marco Orfano (Lecce) e Francesco Pio Esposito (Inter), che è andato a segno contro l’Atalanta e nelle ultime settimane si è avvicinato sensibilmente ai primi in classifica. Chiudono la Top 10 Wisdom Amey (Bologna), Pietro Ricci (Cremonese), Riccardo Arboscello (Genoa) e Dominic Vavassori (Atalanta).