Primi bilanci nel ranking LND: comanda Christian Marietta

Gli emiliani sono l’unica società con due rappresentanti in top 10. Scalano posizioni Luzzetti (Follonica Gavorrano) e Tucci (Alcione). Tra gli attaccanti di nuovo a segno Ancora (Virtus Matino) e Cardinali (Castelfidardo).

 

Tempo di primi bilanci per quanto riguarda il campionato di serie D: in ogni girone si sono disputate almeno sei giornate e il ranking under 19 sta iniziando a delinearsi.  

C’è un portiere al comando: si chiama Christian Marietta, è nato nel 2002 e difende i pali del Rimini, unica società ad avere due calciatori tra i primi dieci. Il numero uno emiliano ha subito solo quattro reti in otto gare e per sei volte ha chiuso con la porta inviolata. Un rendimento incredibile che gli vale il primato nei confronti di Lorenzo Sangiorgio, attaccante del Gozzano classe 2004 già autore di due gol. Completa il podio Gianmarco Sellitto (2002), un altro estremo difensore che si sta rendendo protagonista con il Desenzano Calvina.  

Al quarto posto Tommaso Marras, attaccante 2004 in forza al Chieri, che precede Eduardo Esposito (2003), centrocampista della Nocerina, e Lorenzo Lo Duca (2003), difensore del Rimini. Chiudono la top ten, Armando Tipaldi (difensore, 2003, Lamezia Terme), Emanuele Semprini (portiere, 2004, Trastevere), Alessandro Pasqualino (difensore, 2002, Arzignano Valchiampo), Francesco Baietti (portiere, 2003, Giugliano). 

Dopo aver ricapitolato i nomi dei primi dieci assoluti, andiamo a vedere quali sono stati i protagonisti dell’ultima giornata che hanno fatto un passo avanti nel ranking. Partiamo da Matteo Luzzetti, esterno 2003 del Derthona, salito all’undicesimo posto grazie al gol che ha contribuito alla vittoria dei suoi contro l’Imperia. Da segnalare anche le prestazioni degli attaccanti 2003 Francesco Ancora (Virtus Matino) e Mattia Cardinali (Castelfidardo), entrambi al terzo centro stagionale, a bersaglio rispettivamente contro Gravina e Chieti. Scalano posizioni in griglia anche Tommaso Tucci, rivelazione dell’Alcione classe 2004 ed Ettore Arduini (2003) del Follonica Gavorrano, che hanno realizzato gol decisivi contro Real Forte Querceta e Arezzo.

Per concludere, restando sempre nelle zone alte del ranking, facciamo una panoramica sui migliori portieri dell’ultimo turno. Orbitano tutti tra la dodicesima e la ventesima posizione, e la caratteristica comune è quella di aver blindato la porta. Si tratta di Gianluca Colnago (2003, Brianza Olginatese), Antonio Prisco (2002, Francavilla), Francesco D’Alterio (2002, Acireale) e Jacopo Malaguti (2004, Sanremese). Una particolarità riguardante gli ultimi due: è arrivato il terzo clean sheet consecutivo e sono numeri importanti per ragazzi alle prime esperienze tra i grandi che devono interpretare un ruolo così delicato.  

 

Articolo a cura di Alessandro Bacci