Ricci, un anno tutto azzurro sognando la A e l’Europeo U21

Il protagonista settimanale del nostro focus sugli Under 20 LGI, a braccetto con l'aggiornamento sui punteggi del relativo Ranking,  è un ragazzo che in campo non si fa notare per i gol che segna, quanto per la sua intelligenza calcistica e il senso della posizione che lo hanno anche portato sui taccuini di tanti club italiani, oltre ad averlo lanciato nel cuore del centrocampo di un Empoli che punta al ritorno in Serie A. Stiamo parlando di Samuele Ricci, centrocampista classe 2001 che a discapito della sua giovane età ha già maturato molta esperienza tra i “grandi”, avendo esordito in Serie B all’inizio della scorsa stagione agli ordini di mister Bucchi.

Samuele, nativo di Pontedera, fin da piccolo incomincia a giocare a calcio nella scuola calcio del Forcoli Valdera dove rimane fino all’età di 1o anni, quando viene notato dagli osservatori dell’Empoli che lo portano nel loro settore giovanile. In azzurro diventa fin da subito un punto fisso in tutte le categorie, e nell’annata 2018/2019 diventa titolare in Primavera, con una serie di prestazioni molto convincenti che gli aprono le porte della prima squadra, esordendo sotto la guida di Bucchi e poi trovando la definitiva consacrazione nelle gestioni di Muzzi prima e di Marino poi. Nel 2020/21, agli ordini di mister Dionisi, Samuele è il titolare nel ruolo di regista a cui sono state affidate le chiavi del possesso palla della sua squadra. Il tutto senza dimenticare l'ottimo percorso con le nazionali giovanili, con le quali ha conquistato la medaglia d'argento (con tanto di gol in finale) all’Europeo Under 17, fino all’esordio in Under 21 dello scorso ottobre, con il pass per quell'Europeo che rappresenta un altro importante obiettivo per una stagione che lo vede peraltro in piena corsa per la vetta del Ranking Under 20 LGI.

Samuele è un destro naturale, calcisticamente intelligente, dotato di tecnica superiore, il tutto unito ad un fisico longilineo che fa di lui un giocatore ormai pienamente a suo agio nel campionato cadetto. Un palcoscenico che inizia quasi a stargli stretto, e che Ricci punta a salutare a fine stagione conquistando la promozione in Serie A col suo Empoli. Un traguardo alla portata di un giovane ormai pronto per inseguire nuove sfide e nuovi obiettivi, sia col club che con la maglia della Nazionale Under 21.

Articolo a cura di Matteo Odorico.

Credit foto: Instagram @ricci_samuele_28

SCOPRI QUI LE CLASSIFICHE DEI RANKING LGI