Tommaso Mancini, numeri da record per il “piccolo Ibra”

L’Italia Under 16 si prepara all’ultima gara del Uefa Development Tournament, che nel pomeriggio di domani vedrà gli azzurrini impegnati contro i pari età del Paraguay. I ragazzi del c.t. Zoratto sono reduci dalla sconfitta con la Francia e dal bel successo contro la Turchia, in due gare che hanno visto brillare la stellina di Tommaso Mancini, talento precoce che sta salendo alla ribalta del calcio giovanile. Nato a Vicenza e cresciuto nel vivaio del club biancorosso, Mancini è letteralmente esploso nella passata stagione, nella quale ha messo a segno la cifra record di 71 reti. Numeri che Tommaso sta confermando anche nella stagione in corso, che lo ha visto bruciare le tappe fino a debuttare addirittura con la Berretti, con due anni di anticipo rispetto alla tabella di marcia. In azzurro, poi, il suo impatto si è rivelato altrettanto devastante. Dopo i quattro gol in sette presenze con l’Italia Under 15, sono già otto i centri del classe 2004 nelle undici apparizioni con l’Under 16, bottino incrementato con la doppietta alla Francia e il gol che ha aperto le marcature nel successo contro la Turchia.

Mancini è un attaccante completo, che sorprende per un precoce sviluppo tecnico e fisico che lo ha reso un autentico dominatore al cospetto dei coetanei, tanto da far sprecare paragoni con Zlatan Ibrahimovic. La netta superiorità tecnica e fisica lo ha portato ad anticipare nettamente i tempi del suo percorso a livello giovanile, una rapida scalata che però non ha cambiato l’approccio del ragazzo alla sua carriera da aspirante calciatore. Predisposto per natura alla fatica, è il primo ad arrivare al campo di allenamento e non è raro vederlo trattenersi a fine seduta, per calciare in porta e affinare il gesto tecnico provando la battuta delle punizioni da ogni posizione. Determinato e voglioso di arrivare in alto, ricettivo quando viene stimolato dallo staff tecnico, Mancini ha tutto per poter diventare un giocatore importante. Il Vicenza si coccola il suo gioiellino, che nel match di domani contro il Paraguay punterà ad incrementare ulteriormente il suo fatturato stagionale, per avvicinarsi a suon di gol ad un futuro da assoluto protagonista.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU TUTTOMERCATOWEB

È ARRIVATO L'ALMANACCO 2020! CLICCA QUI PER ACQUISTARLO

CLICCA QUI PER ACCEDERE AI RANKING LGI