Under 17, la Top 11 di metà stagione secondo i Ranking LGI

Siamo giunti alla metà esatta nel campionato Under 17 ed è dunque tempo di tirare le prime somme. Con l’aiuto dei nostri Ranking, abbiamo stilato la formazione ideale che comprende 18 giocatori (11 titolari e 7 riserve) schierati con un 4-3-3.

In porta troviamo Leonardo Moccia, numero uno del Lecce che ha collezionato ben 6 clean sheet in 12 partite. Dati importanti che lo hanno catapultato sia al primo posto tra gli estremi difensori, che nella Top 30 generale. Restiamo in Puglia per un altro ragazzo allenato da mister Schipa, ovvero Marco Orfano. Ne avevamo parlato qualche giorno fa nel nostro focus, è un terzino sinistro prettamente offensivo dotato di un mancino raffinato: attualmente è a quota 5 gol, ma non ha nessuna intenzione di fermarsi. A destra c’è Wisdom Amey, che tutti ricordiamo per aver esordito in Serie A a soli 15 anni e 274 giorni. Aggregato in pianta stabile alla Primavera del Bologna, nella trasferta contro il Genoa ha trovato la sua prima rete stagionale. I due centrali arrivano entrambi da Firenze: Leonardo Baroncelli, difensore con il vizio del gol, e Mattia Saltalamacchia che sta trovando una certa continuità nel ruolo di braccetto con l’Under 18.

Passiamo al centrocampo dove non può certamente mancare Luca Di Maggio, protagonista di uno straordinario avvio di stagione con la maglia dell’Inter. Sono 5 le reti realizzate per il giovane nerazzurro, che vanta più di 10 presenze in Nazionale tra Under 15 e Under 17. Rimaniamo a Milano, questa volta sponda rossonera, con Vincenzo Perrucci. Il trequartista del Milan ha avuto un rendimento strepitoso specialmente nelle ultime giornate, andando a segno per ben 6 volte nelle 5 partite in cui è sceso in campo. Completa il reparto Francesco Pio Vallarelli, piacevole sorpresa del campionato con la maglia dell'Empoli.

Arriviamo all’attacco e anche qui c’è da segnalare un dominio da parte dei giocatori del capoluogo lombardo. Partiamo dalla fascia sinistra dove compare Federico Mangiameli, uno degli elementi più importanti del gruppo di Christian Lantignotti. Ha trascinato la sua squadra fino al secondo posto nel girone B, anche se l’obiettivo è quello di chiudere il campionato davanti a tutti. Per farlo, sarà fondamentale recuperare i 5 punti di distacco dai cugini, che possono vantare la presenza di ben 2 ragazzi nel nostro tridente offensivo. Il primo è Valentin Carboni, schierato in grafica sulla fascia destra, titolare inamovibile dell’Italia Under 17 che sta inoltre trovando una certa continuità nell'undici di mister Zanchetta. Prima della sosta, ha disputato circa 15 minuti nella gara del campionato Primavera contro il Torino. Nel ruolo di prima punta spazio a Francesco Pio Esposito, grande protagonista di queste 13 giornate con diverse reti all’attivo e tante buone prestazioni. A novembre ha persino debuttato in Uefa Youth League.

Compongono infine la panchina: Laerte Tognetti, portiere affidabile della Fiorentina, Vincenzo Avolio, pilastro della difesa del Benevento, Mario Dell’Acqua, esterno destro di qualità del Lecce, Simone Ienco, terzino sinistro che indossa la fascia di capitano nella Roma Under 17, Riccardo Arboscello, jolly di centrocampo per il Grifone, Marco Longoni, trequartista della Spal e Lorenzo Conte, miglior realizzatore tra i 2005 con 15 gol realizzati in 11 partite.