Archivio news

U21 A, esordio Lgi da applausi per Masina

  Dall’azzurrino della Nazionale al gol contro la Roma. Settimana da incorniciare per Adam Masina. Il “sì” alla maglia dell’Under 21 gli è valso anche il pass per entrare nella classifica Lgi. Per festeggiare il nuovo status, l’esterno destro rossoblù ha scelto l’opzione “+6”: titolarità più gol. Un lusso che si sono consentiti pochi under 21 italiani nel primo scorcio stagionale (due volte Berardi e una Benassi). Buon per il Bologna, che consolida la zona Europa Lgi e si porta a meno quattro dalla Fiorentina. Segnali di ripresa. In fondo alla classifica Lgi, Roma e Napoli muovono un passo simultaneo,... Continua a leggere

Giù le mani da “La Giovane Italia”

E' un vecchio adagio contadino al quale faremo riferimento. Quando qualcuno o qualcosa è veramente dannoso o deleterio, in senso dispregiativo assoluto, viene scomodato il  motto "fa più danni della grandine". Perché in campagna, un agente atmosferico simile,  è giudicato veramente il peggiore possibile. Quello che all'improvviso arriva e con i suoi modi ruvidi e inaspettati, impone prepotenza e scompostezza sulla pazienza certosina del costruire. Ce l'ho/abbiamo con tutti quelli che ci stanno rovinando la stagione. E che compariamo appunto alla grandine.  Abbiamo seminato per mesi  cercando di valorizzare il bello e il buono del calcio nostrano. E ora, al momento del raccolto, ci accorgiamo... Continua a leggere

Storie dal Sud – Nicola Palmieri, il bomber del Frosinone nella categoria Under 17 A e B

Far gol è un'arte, non una qualità comune. E' una questione di sensazioni, fame, determinazione, capacità di sapere sempre dov'è la porta. Parliamo del repertorio dei centravanti come Nicola Palmieri, bomber classe '99 del Frosinone nella categoria Under 17 A e B. Dieci partite, undici gol, è questo il bottino di Nicola Palmieri che è il capocannoniere non solo del girone C ma di tutto il campionato Under 17 A e B. Lo inseguono Gori della Fiorentina, Kean della Juventus e Vignato del Chievo Verona a quota nove reti. Palmieri è una prima punta classica, è molto bravo nella protezione... Continua a leggere

Il ruggito di Linari, da talento U19 a Leonessa della Serie A

Il talento si dice non abbia età, che per certe cose sia solo un dato anagrafico. Italia-Faroe, 16 Ottobre del 2009, primo turno degli Europei U17: quindici anni compiuti cinque mesi ed un giorno prima, una maglia che dal Viola si era dipinta magicamente d’Azzurro, un tricolore che, pur non sapendolo, Elena Linari non se lo sarebbe più tolto di dosso. Dieci presenze in U17, sedici in U19 (record), un Mondiale U20 giocato da assoluta protagonista, con un gol su punizione al debutto al Komaba Stadium di Saitama, che, al 38’, ammutolì una nazione intera come il Brasile. Il giglio di... Continua a leggere