Orgoglio Padova: la città è fiera di te!

Stagione da incorniciare per l'Under 17 del Padova, protagonista assoluta del girone B della categoria 2003 delle squadre di Serie C. I biancorossi, al momento della sospensione dei campionati, si trovavano al secondo posto, a meno 5 dalla capolista Vicenza. Un buon percorso che, forse, avrebbe potuto regalare ancora più soddisfazioni...

Bianchi, rossi e...padovani.

Il Padova ha da sempre un forte legame col territorio. La formazione biancorossa rappresenta la sua città e, quest'anno, lo ha fatto in maniera più che dignitosa. La formazione Under 17, allenata da Giuseppe Agostini, è riuscita a conquistare 10 vittorie in 16 gare, alle quali vanno aggiunti 4 pareggi e 2 sconfitte nelle restanti 6. I padovani hanno iniziato con un pari in quel di Piacenza, seguito da 3 vittorie. Battuta d'arresto alla 5ª giornata, quando sono stati sconfitti dal Modena. Un ko dal quale il Padova si è prontamente ripreso, conseguendo una striscia di 9 risultati utili consecutivi, interrotta solo dal rocambolesco 4-3 subito dalla Triestina il 2 Febbraio. Dopo quella gara c'è stato tempo solo per il poker rifilato al Modena, in quella che resta, alla data attuale, l'ultima gara ufficiale giocata dai ragazzi di Agostini. Un secondo posto frutto anche delle ottime statistiche che possono vantare i veneti: secondo miglior attacco con 49 gol fatti e terza miglior difesa con appena 22 reti subite, quantità e qualità in ogni reparto. Una bella avventura, meritevole di una conclusione migliore.