Playoff U15 A-B: Subito eliminati quattro Top15 del Ranking

Avvio decisamente pirotecnico quello dei Playoff del campionato Under 15 di A e B. Nella sfida anticipata a sabato la post season perde subito un grandissimo protagonista, Alessandro Selvini, leader del Ranking U15 a fine campionato e sconfitto con il suo Frosinone da un Perugia implacabile. Oltre a lui salutano subito i playoff anche altri due Top10 come l'empolese Panicucci (4°) e il cagliaritano Masala (9°), oltre a Ribaudo del Parma che aveva chiuso 12° a soli due punti dalla decima piazza.

In generale sono state quattro gare combattutissime, a partire da Juventus-Empoli decisa solo dalla rete di Nobile a inizio ripresa, ma anche tra Frosinone e Perugia nonostante l'1-3 finale possa lasciar intendere altro. Due match su quattro, poi, sono stati decisi solo ai rigori dove il Palermo ha avuto la meglio sul Parma e la SPAL ha condannato il Cagliari. Quest'ultima è stata senza ombra di dubbio la partita più spettacolare di questo primo turno: 2-2 al fine dei tempi regolamentari, botta e risposta nel primo supplementare e, come detto, calci di rigore. Sfida nella sfida è stata poi quella tra Dell'Aquila da una parte e Masala dall'altra, entrambi autori di una doppietta e soprattutto delle due reti messe a segno nell'extra time.

FROSINONE – PERUGIA 1-3 (Giocata sabato)

FROSINONE: Palmisani, Rosati (60’ D’Amore), Cialone (70’ De Michelis), Caravillani, D’Antoni, Maura, Navarra, Cangianiello, Selvini, Bianchi (47’ Recchiuti), Ferrieri (47’ Ramieri). A disposizione: Zizzania, Boni, Crimaldi, Orlandi, Mangianiello. All. Galluzzo.
PERUGIA: Del Bello, Pomerani, Grassi, Passquieti, Dottori, Sirci, Lazzoni (58’ Parolisi), Lorenzini, Buzzi (69’ Governatori), Lolli, Paladino. A disposizione: Patata, Puglie, Volpi, Cicioni, Tempesta, Della Vedova, Aronni. All. Basilico.
MARCATORI: 2′ Navarra (F), 7′ Buzzi (P), 24′ Lorenzini (P), 52′ Lolli (P)
NOTE: Ammoniti: Caravillani (F), Maura (F), Lolli (P).


JUVENTUS – 
EMPOLI 1-0

JUVENTUS: Scaglia, Piras (60′ Marangoni), Blesio, Pellitteri, Nobile, Antolini, Hasa, Valdesi, Turco (74’ Ghiardelli), Doratiotto, Galante (47’ Condello). A disposizione: Daffara, Dellavalle, Elefante, Morleo, Ledonne, Orlando. All. Valenti.
EMPOLI: Fantoni, Barsi (66’ Mauthe), Renzi (70’ Manfredini), Baggiani, Macchi, Guarino, Cappelli (52’ Ignacchiti), Maressa, Panicucci, Fini, Bucchioni (66’ Falsini). A disp.: Fontanelli, Lazzeri, Indragoli, Mariannucci, Corsi. All. Magera.
MARCATORI: 43’ Nobile (J)
NOTE: Ammoniti Pellitteri (J), Doratiotto (J).


PARMA – PALERMO 1-1 (2-4 dcr)

PARMA: Piga, Vona (42’ Brunani), Gandelli (9’ 2ts Bandaogo), Di Marcello, Perez, Torri, Ribaudo, Foresta (56’ Cavalca), Saponara (42’ Castaldo), Bio Adu, Traoré. A disposizione: Iselle, Bertolotti, Leoni, Orsi, Beduschi. All. Saltori
PALERMO: Connola, Morana (74’ Guadalupo), Ferrante, Anzelmo, Vinci, Musso, Di Fatta, Aronica (1’ 1ts Ferruzza), Corona (70’ Bonello), Giglio (8’ 2ts Drago), Ganci. A disposizione: Mandala, Marinelli, Borgognone, Cutrona, Pastorella. All. Chiappara.
MARCATORI: 
26’ Ganci (Palermo), 49’ Foresta (Parma)
NOTE: Ammoniti Piga, Vona, Di Marcello e Perez del Parma, Alzelmo del Palermo


SPAL-CAGLIARI 3-3 (8-6 dcr)

SPAL: Pezzolato, Abdalla, Saiani, Puletto, Racu, Santini (66’ Gobbo), Contiliano (62’ Cavallini), Maltoni (4’ 2ts Ardizzoni), Chinappi, D’Andrea (4’ 2ts Cavaliere), Dell’Aquila. A disposizione: Saccenti, Prasso, Sconamiglio, Pergolini, Zanni. All. Rivalta
CAGLIARI: Costanzo, Laconi, Cogotti, Corsini (73’ Marcanio), Adamo, Manunta (2’ 2ts Cabras), Pulina (48’ Felleca), Zoncheddu, Casu (61’ Farris), Murtas, Masala. A disposizione: Usai, Murru, Pilleri. All. Zini.
MARCATORI: 18’ D’Andrea (S), 44’ Dell’Aquila (S), 45’ Masala (C), 70’ Farris (C), 80’ Dell’Aquila (S), 85’ Masala (C).
NOTE: Ammoniti Santini (S), Gobbo (S), Zoncheddu (C), Murts (C), Masala (C). Espulso Farris (C).

QUESTI I MATCH DEL 2° TURNO DI PLAYOFF (19 maggio)

PALERMO (4C) - PERUGIA (5C)
JUVENTUS (3A) - SPAL (3B)

* Tra parentesi posizione e girone della stagione regolare