Preview Serie B, Entella-Pescara: freschezza sulle fasce

Dopo la pausa invernale la Serie B è tornata a procedere con il solito ritmo serrato, andando in scena nel fine settimana con la 23^ giornata. Turno che, come spesso accade, vede sfidarsi formazioni appartenenti a zone diverse di classifica. Un weekend che può dare una nuova conformazione alla classifica, con la zona playoff per l'ennesima volta cambiata, oppure confermare lo stato di grazia o di crisi di varie realtà. Certamente non mancheranno i giovani in campo: un piacevole leitmotiv gradito da La Giovane Italia, che apprezza in particolare le squadre che puntano molto sulla linea verde. Per questo istituito una storta di "scudetto LGI". Nel corso delle 38 giornate di campionato, ad ogni squadra verrà assegnato un punto per ogni Under 20 mandato in  campo (dall'inizio o a gara in corso) e 0,5 punti per ogni Under 20 portato semplicemente in panchina. Sommando questi punti, verrà fuori settimanalmente una classifica che determinerà per ogni giornata la "partita LGI", ovvero la sfida tra le formazioni che occupano le posizioni più alte in questa speciale graduatoria.

La partita LGI - Tra le sfide di questo turno di Serie B in cui è molto probabile vedere in campo dei talenti spicca Entella-Pescara. Si tratta di due squadre particolarmente altalenanti, che hanno frequentato più o meno tutte le zone di classifica. Un andamento da montagne russe dovuto anche all'utilizzo di diversi giovani, che come da prassi spesso non hanno nella continuità di rendimento la loro arma migliore. Nella squadra ligure è Marco Sala il ragazzo che ha accumulato più minutaggio in stagione. Con la sua capacità di essere determinante sia in fase di spinta che di copertura, ha guadagnato il ruolo di titolare sulla corsia di sinistra. Più talenti utilizzati dal Pescara: Gabriele Zappa (terzino destro con il vizio del gol), Davide Bettella (centrale difensivo dalla grande personalità) e Gennaro Borrelli, attaccante cresciuto nel vivaio pescarese. Giovani che infiammeranno la sfida tra liguri e abruzzesi.

Le altre gare - La 23^ giornata di Serie B si apre con Ascoli-Juve Stabia: due squadre a metà classifica che possono ambire ai playoff. Gianluca Scamacca per i marchigiani e Alessandro Mallamo per i campani sono due giovani armi che possono risultare determinanti nello sviluppo della gara. Dopo il colpo casalingo contro il Crotone, l'Empoli punta a confermarsi andando a fare visita al Cittadella. Dalle geometrie di Samuele Ricci e dalla fisicità di Davide Frattesi dipenderà molto della prova empolese. I calabresi, dal canto loro, cercano riscatto ospitando la Cremonese: Nadir Zortea e Gianluca Gaetano i talenti grigiorossi. Quasi un testacoda quello tra Pordenone e Livorno, con gli amaranto al centro di una storica svolta societaria e che hanno riaccolto i panchina il tecnico Breda. Alessandro Plizzari in porta ed Enrico Delprato in mediana o sulle corsie esterne dovrebbero rappresentare due certezze per i toscani. Cerca continuità invece il Venezia, tra le mura amiche contro un Frosinone in gran forma. Lagunari con Fabrizio Caligara e Alessandro Fiordaliso come alternative per il centrocampo e per le corsie esterne. Stesso obiettivo per il Perugia, atteso dallo "spareggio playoff" contro lo Spezia. Umbri con Hans Nicolussi Caviglia nel cuore della manovra e Christian Capone come possibile soluzione tra le linee. Il Pisa si sta consolidando fuori dalle zone basse della classifica e riceve un Chievo involuto nel gioco e nei risultati. Nerazzurri con Samuele Birindelli come terzino destro, mentre nelle file gialloblù Salvatore Esposito e Emanuel Vignato dovrebbero garantire qualità alla manovra. Chiude il Trapani in trasferta a Salerno: siciliani che puntano molto sulle parate di Marco Carnesecchi e sul lavoro in fase d'interdizione  di Andrea Colpani per arginare la squadra di Ventura.

La classifica scudetto LGI*:

1° CHIEVO 76

2° TRAPANI 69

3° LIVORNO 63

4° EMPOLI 58,5

5° PESCARA 58

6° VENEZIA 48,5

7° JUVE STABIA 38

8° PERUGIA 37

9° CROTONE 34

10° VIRTUS ENTELLA 32

11° ASCOLI 30,5

12° PISA 25,5

13° CREMONESE 25

14° PORDENONE 20,5

15° BENEVENTO 14,5

15° SPEZIA 12,5

17° SALERNITANA 7

18° COSENZA 4

19° FROSINONE 0,5

20° CITTADELLA 0

*1 punto per ogni Under 20 schierato (dall'inizio o a gara in corso), 0,5 punti per ogni Under 20 portato in panchina e non sceso in campo