Preview Serie B, Trapani-Chievo: il funambolo sfida il muro

Nel fine settima è tempo nuove emozioni della Serie B, che va in scena con la 14^ giornata. Un turno ricco di sfide interessanti, che possono cambiare per l'ennesima volta una classifica molto equilibrata. Eccezion fatta per il Benevento, in testa alla classifica e distante dalle inseguitrici, regna l'incertezza dal secondo posto fino alla zona playout. Bastano un paio di risultati positivi o negativi e dal paradiso puoi scendere all'inferno oppure risalire. Un'altalena di emozioni a cui contribuiscono i tanti giovani presenti in questo campionato, che si stanno dimostrando - chi più chi meno - all'altezza della situazione. La Giovane Italia li segue da vicino, valutando anche in quali squadre hanno più spazio. Per verificare quali club siano maggiormente propensi a puntare sulla linea verde, è stato istituito una storta di "scudetto LGI". Nel corso delle 38 giornate di campionato, ad ogni squadra verrà assegnato un punto per ogni Under 20 mandato in  campo (dall'inizio o a gara in corso) e 0,5 punti per ogni Under 20 portato semplicemente in panchina. Sommando questi punti, verrà fuori settimanalmente una classifica che determinerà per ogni giornata la "partita LGI", ovvero la sfida tra le formazioni che occupano le posizioni più alte in questa speciale graduatoria.

La partita LGI - Vero e proprio scontro al vertice per quanto riguarda i giovani, anche se in campionato si tratta quasi di un testacoda. La "partita LGI" della settimana è Trapani-Chievo, con i siciliani e i veneti ad occupare le prime due posizioni della graduatoria pensata da La Giovane Itala. Una sfida nella sfida può essere quella tra Marco Carnesecchi e Emanuel Vignato, con il portiere trapanese che dovrà respingere i tentativi del trequartista clivense (quasi sempre tra i più pericolosi in maglia gialloblù). Altri giovani animeranno il match: nel Trapani figurano il terzino Antonio Candela e il centrocampista Andrea Colpani, mentre nel Chievo potrebbero giocare i talenti cresciuti in casa Massimo Bertagnoli e Pietro Rovaglia e il centrocampista Salvatore Esposito.

Le altre gare - Tra le squadre che nel 14^ turno di Serie B cercano riscatto ci sono Livorno ed Empoli, entrambe in un momento non facile. Gli amaranto faranno visita alla Cremonese, mentre gli azzurri saranno ospiti del Frosinone. La scossa giusta può arrivare dai giovani, che non mancano nei due organici. Su tutti spiccano Enrico Delprato nel Livorno e Davide Frattesi nell'Empoli. Al Venezia il compito di fermare la corsa del Benevento: Alessandro Fiordaliso sarà come al solito uno dei due esterni difensivi. Dopo la doppietta al Cosenza, Gianluca Scamacca vuole continuare a trascinare l'Ascoli a suon di gol: i bianconeri saranno impegnati nella difficile trasferta di Salerno. Oltre a Trapani-Chievo, altre due sfide ricche di giovani andranno in scena domenica. Sono Virtus Entella-Juve Stabia (con Marco Sala e Federico Bonini opposti ad Alessandro Mallamo e Salvatore Elia) e Perugia-Pescara (l'ex Juventus Hans Nicolussi Caviglia dovrà vedersela con l'attaccante Gennaro Borrelli). Completa il quadro Pisa-Pordenone, con i ramarri che vogliono continuare a sognare trascinati - tra gli altri - da Tommaso Pobega.

La classifica scudetto LGI*:

1° CHIEVO 45

2° TRAPANI 40

3° EMPOLI 33,5

4° PESCARA 31,5

4° VENEZIA 31,5

6° LIVORNO 31

7° JUVE STABIA 22

7° VIRTUS ENTELLA 22

9° PERUGIA 20

10° CROTONE 19

11° ASCOLI 14

12° CREMONESE 13

13° PORDENONE 10

13° PISA 10

15° BENEVENTO 9,5

16° SPEZIA 8

17° SALERNITANA 4,5

18° COSENZA 3,5

19° FROSINONE 0,5

20° CITTADELLA 0

*1 punto per ogni Under 20 schierato (dall'inizio o a gara in corso), 0,5 punti per ogni Under 20 portato in panchina e non sceso in campo