Primavera femminile: sorridono le romane, Landa ne fa 4

Avevamo pronosticato una sfida avvincente per la prima posizione del Ranking tra Alice Ilaria Berti e Alice Corelli, protagoniste assolute nei rispettivi gironi.
Cambio in vetta con Berti che, complice l'infortunio di Corelli, sfrutta i bonus conquistati con la maglia della Nazionale e si piazza al primo posto con 86 punti. La giallorossa, ristabilita ma non utilizzata da Melillo nella trasferta di Cesena, segue con 84.5 punti.
Sul terzo gradino del podio Matilde De Matteis dell'Empoli Ladies (71 punti) non scesa in campo a causa dello spostamento della gara tra le azzurre e la Fiorentina Women's. A ridosso del podio Asia Bragonzi (67.5 punti) e Nicole Arcangeli (65 punti), compagne di squadra di Berti. In decima posizione Giada Tarantino, attaccante giallorossa classe 2002, che grazie alla tripletta messa a segno contro il Cesena raggiunge quota 57 punti.

GIRONE 1
La capolista Juventus non fa sconti neanche all'Orobica e si impone con il risultato di 6-0. In gol Lorenza Scarpelli (2), Nicole Arcangeli, Alice Giai, Margherita Brscic e Gaia Distefano. Mantiene la scia l'Inter (a 4 punti dalla Juve ma con una gara in più) che batte 2-0 il Sassuolo con le reti di Lucia Pastrenge e Angelica Poli. Stesso risultato per l'Hellas Verona, che fa sua la gara contro la Fortitudo Mozzecane grazie ai gol di Virginia Gidoni ed Eleonora Franco. Al Permac Vittorio Veneto basta una rete di Ilaria Mella per conquistare i 3 punti sul campo della Riozzese, 3-2 tra Lady Granata Cittadella e Tavagnacco. Vittoria a tavolino per il Ravenna Women, dato il ritiro dal campionato della Novese.

GIRONE 2
Continua senza affanno la corsa della AS Roma (prima con 13 punti di vantaggio sulla Fiorentina ma con due partite in più rispetto alle viola) che vince 5-0 sul campo del Cesena. Tripletta per Giada Tarantino, gol di Chiara Vigliucci e un autogol. Da segnalare un calcio di rigore parato dal portiere cesenate Eleonora Siboni, classe 2003. Punteggio identico per la Roma Calcio Femminile contro la Pink Bari. Protagonista assoluta l'attaccante Serena Landa, autrice di quattro gol. A segno anche Giulia Boldorini. Non c'è due senza tre per le formazioni romane: completa l'opera la Lazio Women che ha la meglio sul Napoli Femminile. La gara termina 2-0, con firma di Ludovica Gargiulo e Sarah Mattei.

IL PROSSIMO TURNO
Complice lo svolgimento del torneo di Viareggio il campionato Primavera riposerà domenica 16 e ripartirà domenica 23 febbraio. Nel girone 1 la Juventus affronterà la Fortitudo Mozzecane, l'Hellas Verona giocherà in casa contro la Lady Granata Cittadella, il Sassuolo contro l'Orobica.  Il Permac Vittorio Veneto ospiterà il Ravenna Women e il Tavagnacco la Riozzese.
Nel girone 2 la Fiorentina Women's ospiterà la Roma Calcio Femminile, l'Empoli Ladies sarà di scena a Napoli mentre la Lazio farà visita al San Marino Academy. Pink Bari - Florentia San Gimignano e Perugia Cesena le altre gare in programma. Riposerà la capolista AS Roma.

 

Credit photo: Fabio Cittadini - Pagina personale FB