Primavera femminile: bene le juventine, ma comanda Corelli

Tredicesima giornata di campionato per le ragazze della Primavera, in un torneo che sta regalando grandi emozioni.

RIASSUNTO DI GIORNATA. Nel girone 1 prosegue la corsa della Juventus che non si ferma davanti al Sassuolo e con 4 reti guadagna 3 punti. Vince anche l’Inter contro il Verona con un secco 3-0 che permette alle milanesi di sorpassare proprio le venete in classifica. Sconfitta invece per Chievo Fortitudo e Ravenna, che cedono davanti a Cittadella e Riozzese. Vittoria a tavolino per ill Vittorio Veneto causa il forfait dal campionato della Novese. Si giocherà invece il 16 febbraio il match tra Tavagnacco e Orobica.

Nel girone 2 vince la favorita AS Roma, sempre più in testa alla classifica, nel derby con la Lazio, staccando la Fiorentina seppur con una gara in più. 3 punti anche per Empoli, Napoli, Perugia e Roma CF, che vincono rispettivamente contro Cesena, Bari, San Marino e Florentia.

RANKING GIRONE 1. Segnano ancora le due Juventine Asia Bragonzi e Chiara Beccari: due i gol per quest’ultima, che già dall’anno scorso ci aveva a tal punto sconcertato da volerla inserire diretta nell’almanacco. Con la sua prestazione e il +6 guadagnato, supera per reti segnate in giornata il titano della classifica Alice Corelli.

Chiara Micheli gioca ma non segna, tenendosi comunque una terza posizione più che discreta; così come Teresa Fracas: entrambe subiscono il sorpasso di Asia Bragonzi.
Nelle fila dell’Inter guadagnano il bonus +3, invece, Anna Catelli, Elisa Mariani e Angelica Poli, ma nessuna riesce ad entrare in top 10.

RANKING GIRONE 2. Vola al comando del ranking la giallorossa Alice Corelli: l'attaccante della AS Roma mette a segno una rete nel derby contro la Lazio e scavalca Alice Ilaria Berti. Corelli, 18 reti messe a segno in campionato, ha totalizzato 80.5 punti in 977 minuti giocati.

In grande spolvero anche la compagna di squadra Arianna Boldrini, centrocampista del 2001, autrice degli altri due gol realizzati alla Lazio Women. 39.5 bonus nel ranking e tredicesimo posto per lei, che si appresta ad un passo dalla Top 10, dove speriamo di vederla presto comparire.

Sale al settimo posto Matilde De Matteis, pedina fondamentale nello scacchiere empolese: grazie alla doppietta realizzata nella larga vittoria ai danni del Cesena (6-2) la numero 7 azzurra, classe 2002, ha raggiunto quota 53 punti in 862 minuti di gioco.

PROSSIMO TURNO.
Nel girone 1 l'Inter andrà a fare visita al Ravenna, mentre la Juventus ospiterà il Lady Granata Cittadella. L'Hellas Verona se la vedrà con il Sassuolo, la Fortitudo Mozzecane con la Riozzese, il Permac Vittorio Veneto con il Ravenna Women. Con il ritiro della Novese Calcio femminile riposerà l'Orobica.

Nel girone 2 si preannuncia emozionante la sfida tra la capolista AS Roma e l'Empoli Ladies, terza forza del campionato. La Fiorentina Women's giocherà in casa contro il Napoli Femminile, il Perugia contro la Lazio Women. La Roma Calcio Femminile andrà a Cesena, la Pink Bari ospiterà il San Marino Academy.

Riuscirà Alice Corelli a mantenere la vetta del Ranking o ci saranno sorprese? Come sempre sarà il campo a dare risposta.

Scritto da Stefano Grassi e Matilde Copetti