Under 17 serie C, la top 11 del ranking LGI

Diverse sono state, durante la quarantena, le top 11 dei campionati giovanili seguiti da La Giovane Italia. È arrivato ora il momento di svelare quella riguardante la categoria Under17 di serie C. Quello dei settori giovanili delle formazioni di Lega Pro, organizzati dal settore giovanile e scolastico della Figc, è un mondo ampio, composto da cinque gironi, ognuno da dodici squadre. Scegliere in un gruppo così nutrito diventa ancora più difficoltoso. Attraverso il “ranking LGI” abbiamo cercato di oggettivare le prestazioni settimanali dei ragazzi. Il modulo scelto è il 4-2-3-1.

Portieri
Partiamo da Christian Pulcini, l’estremo difensore schierato tra i pali della formazione LGI, veste la casacca della Giana Erminio, al momento quarta nel girone A, grazie anche alle prestazioni dell’estremo difensore e dei “suoi clean sheet”. Come riserva troviamo Pietro Pinochi della Pistoiese.

Difesa
La difesa a quattro è composta dai centrali Luigi Barletta (Bisceglie) e Matteo Francesconi, sottoleva classe 2004 in forza al Cesena. Gli esterni di difesa Marco Nalesso (classe 2004 del Padova) e Gabriele Cammarino (Fermana) vanno a completare il reparto blindando la difesa. In panchina invece troviamo Lorenzo Podda dell’Alessandria e Francesco Semonella della Paganese.

Centrocampo
La linea mediana è composta dalla coppia del Modena, Diego Mordini e il classe 2004 Matteo Turci. I due "canarini" sono stati scelti per fare da filtro. A completare il reparto di centrocampo della formazione troviamo, in panchina, Samuele Rosa e Stiven Meti; rispettivamente in forza a Renate e Triestina.

Attacco
Oltre la metà campo vengono impiegati gli attaccanti esterni Marco D’Orta della Cavese e Alessandro Provazza, capocannoniere della Regina (5 reti). Tra i due si posiziona il trequartista Francesco Butti del Renate per fare da supporto alla punta in fase offensiva.
Un unico centravanti. Si tratta del sottoleva classe 2004 in forza alla Triestina, Gabriele Benvenuto che, nonostante l’età, ricopre il ruolo di vice capitano della squadra, sempre presente in campo e riferimento per la formazione friulana. In panchina a completare i diciotto profili selezionati troviamo Michele Forchignone, bomber del Carpi, e Cristian Shpendi del Cesena.